Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 17 Maggio |
San Pascual Baylón
home iconChiesa
line break icon

Che cosa si fa in caso di possessioni diaboliche multiple?

GARRY KNIGHT

don Gabriele Amorth - Credere - pubblicato il 26/06/14

Una persona si accorge sempre di essere stata liberata?

di Stefano Stimamiglio

Caro don Gabriele, abbiamo compreso dalle sue parole che il demonio non si localizza, essendo puro spirito, in una parte specifica dell'uomo. Ma sono possibili possessioni multiple, cioè di più demoni contemporaneamente?

Più che possibili direi che sono abbastanza frequenti, come attesta lo stesso Vangelo di Marco (5,1-20), quando Gesù si trova a che fare con un indemoniato posseduto addirittura da una “legione”, cioè da molti spiriti. Questo termine, tipico dell'esperienza militare romana, ci suggerisce una realtà con cui noi esorcisti spesso ci confrontiamo: quando la possessione è multipla si ha a che fare, infatti, con spiriti organizzati gerarchicamente. Man mano che si procede con le preghiere abbandonano il campo prima gli spiriti inferiori, quelli meno forti. La vittoria completa, cioè la liberazione, si ha solo però dopo aver debellato il loro capo, il più prepotente, l'ultimo a lasciare la “nave”, quello di cui gli altri hanno un vero e proprio terrore.

Qualche volta lo spirito indica anche il giorno della sua dipartita?

Può farlo su specifica domanda da pare dell'esorcista ma non c'è molto da fidarsi. All'inizio esso non risponde o, se lo fa, lo fa in modo vago. Man mano che si insiste, tuttavia, il demonio comincia a dare qualche data ma di solito anche queste sono false, visto che Satana è “il” bugiardo per antonomasia. Essendo egli costretto a rispondere perché interrogato in nome di Gesù Cristo, a cui non può resistere, credo di poter dire che la sua indicazione di date precise, anche se false, è comunque il sintomo di un suo indebolimento.

Una persona si accorge sempre di essere stata liberata in un certo preciso istante?

La liberazione e il tempo in cui essa avviene sono stabiliti da Dio. Le modalità con cui essa avviene non sono prevedibili. In alcuni casi, semplicemente, la persona si rende conto che i disturbi che accusava sono passati. In altri, e mi riferisco ai più gravi, la completa guarigione è spesso preceduta da un acuirsi delle manifestazioni demoniache e da una sofferenza maggiore, la cui durata però è variabile.

Di fronte al male causato da Satana una domanda sorge spontanea: non potrebbe Dio impedire tutto questo?

E' il tema, drammatico e insieme grandioso, della libertà inscritta da Dio nella creazione. Uomini e angeli sono liberi di compiere il male o di andare verso il bene, che è la giustizia e la verità di Dio. E a questa fondamentale scelta è legato il loro destino eterno.

Tags:
diavolo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni