Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 28 Ottobre |
Santi Simone e Giuda
home iconNews
line break icon

La chiamano Mamma Miracolo

© Edita Tracey

Aleteia - pubblicato il 25/06/14

L'incredibile storia di una donna che è sopravvissuta ad un doppio intervento nel quale ha partorito e subito un'operazione a cuore aperto

E’ soprannominata "Miracle Mom", la mamma del miracolo, e la sua storia sta commovendo tutta l’America. Lei, Edita Tracey 35 anni di Philadelphia, è sopravvissuta ad un doppio intervento di oltre nove ore con due squadre di chirurghi nel corso del quale ha partorito e subito un’operazione a cuore aperto. A riportare la notizia è il Corriere del Ticino il 23 giugno. Secondo gli esperti, realizzare i due interventi insieme è stata un’azione estremamente complicata, tanto che sono in molti ad aver parlato di "miracolo".

La cronistoria del miracolo
Mamma Miracolo, era incinta di 36 settimane e si trovava dal parrucchiere quando ha iniziato a sentire un dolore alla schiena, che poi si è spostato al petto. Subito ha chiamato il 911 ed è stata trasportata all’ospedale. L’ultima immagine che ricorda nitidamente è l’arrivo dell’ambulanza e l’accoglienza del personale di emergenza in ospedale. "Non ricordo nient’altro", ha spiegato. 

I medici hanno scoperto che aveva un problema all’aorta potenzialmente letale, e così la donna è stata immediatamente sottoposta ad un doppio intervento. Due equipe di chirurghi hanno operato contemporaneamente la 35enne: una squadra si è occupata di far nascere la bambina con un partocesareo, e l’altra del problema al cuore. La mamma e la neonata, che è stata chiamata Arabella, ora stanno bene, e sono tornate a casa.

"È stata una sensazione incredibile sapere cha la piccola era viva, e che anche io sono sopravvissuta", è il commento della donna riportato su RaiNews24, il 23 giugno. 

https://youtu.be/KnNQcdmqhYQ

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
mammatestimonianze di vita e di fedevita
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Mirko Testa
Quali lingue parlava Gesù?
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Catholic Link
7 armi spirituali che ci offrono i santi per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni