Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 11 Aprile |
Domenica dell'Ottava di Pasqua
home iconNews
line break icon

Il calcio è ancora uno sport?

© HotGossipItalia

Aleteia - pubblicato il 11/06/14

Gli spot per i Mondiali in Brasile fanno sorgere un primordiale interrogativo. Tra eroi, leggende del calcio e cartoon li ripercorriamo tutti

Domani alle 22 italiane ci sarà il calcio d’inizio di Brasile 2014. In attesa di vedere Buffon e compagni scendere in campo per la Nazionale italiana il 14 giugno contro la compagine inglese, soffermiamoci un istante su quanto le TV stanno trasmettendo sui Mondiali di calcio.

Gli spot in TV
Quando lo spot si sposa con lo sport, in particolare con il calcio, il risultato è sempre gradito al pubblico, come afferma Tempi il 10 giugno. Ma spesso capita che il lato originario (un gioco) ceda il posto a qualcosa d’altro, non necessariamente di negativo.

Lo vediamo nello spot mozzafiato dell’Argentina con le parole di Papa Francesco alla Gmg di Rio: «Se un argentino riesce a fare questo in Brasile, immaginatevene 23». O l’ultima adv della Nike sull’originalità e la natura del gioco del calcio.

Papa Francesco e il calcio
“E’ importante, cari ragazzi, che lo sport rimanga un gioco! Solo se rimane un gioco fa bene al corpo e allo spirito”. Sono le parole di Papa Francesco in piazza San Pietro nell’incontro per i 70 anni del CSI. “E proprio perché siete sportivi – ha aggiunto Bergoglio -, vi invito non solo a giocare, come già fate, ma anche a mettervi in gioco, nella vita come nello sport. Mettervi in gioco nella ricerca del bene, nella Chiesa e nella società, senza paura, con coraggio ed entusiasmo”

“No all’individualismo!” ha aggiunto poi il Papa “Appartenere a una società sportiva – ha aggiunto Bergoglio – vuol dire respingere ogni forma di egoismo e di isolamento, è l’occasione per incontrare e stare con gli altri, per aiutarsi a vicenda, per gareggiare nella stima reciproca e crescere nella fraternità”.

Di seguito vi proponiamo alcuni spot TV che parlano del calcio e dei Mondiali.Non è un volo pindalico ma una domanda con i piedi per terra. Cosa ci vogliono raccontare? Ci parlano di uno sport vicino a quello menzionato da PapaFrancesco, con i suoi valori, le sue emozioni e il suo significato o dicono qualcosa d’altro? 
Buona visione!

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=8zP6nUTBo4g%5D

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=ZRGaY1zcqNU%5D

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=abfLBGAh3wg%5D

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=Z_mgKLTKw4U%5D

Tags:
calciomondiali di calciosport
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni