Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Nasce la Rete Mondiale delle Scuole per l’Incontro su impulso di Papa Francesco


© marcstock
Condividi

Una proposta educativa che cerca di unire lo sport, l’arte e le nuove tecnologie al servizio dell’istruzione


Questo primo anno di pontificato di Papa Francesco ha visto la nascita di una Rete Mondiale di Scuole per l’Incontro (il cui nome originale, ispirato al latino, è “Scholas Occurrentes”) che riunisce realtà educative di culture e religioni diverse, con il sostegno di alcuni dei migliori giocatori di calcio.

Si tratta di una rete sorta dall’iniziativa e dall’esperienza di due noti educatori argentini, i professori José María del Corral ed Enrique Palmeyro.



In un recente incontro con Aleteia.org è stato spiegato che lo scorso agosto il Papa ha lanciato questa Rete come “una proposta educativa che cerca di unire lo sport, l’arte e le nuove tecnologie al servizio dell’istruzione".



I programmi "Escuela de Vecinos” ed “Escuelas Hermanas", promossi dal cardinale Jorge Bergoglio quando era arcivescovo di Buenos Aires, sono il background di questa iniziativa.



Il 13 agosto 2013 sono state iscritte nella Rete le prime scuole del mondo, insieme ai capitani della nazionale di calcio argentina, Lionel Messi, e italiana, Gianluigi Buffon.


"Unire le scuole, gli sport popolari e la solidarietà" è la linea d’azione che ha proposto il pontefice con la convinzione che le figure amate dal popolo possano educare milioni di bambini con il proprio esempio e che lo sport e l’arte popolare siano strumenti formidabili per modellare i valori, spiegano i fondatori ad Aleteia.



Papa Francesco è informato sullo stato di avanzamento di questo progetto, come mostrato il 19 marzo (anniversario del suo primo anno di pontificato), in cui ha dedicato un tweet all’iniziativa utilizzando, per la prima volta, un hashtag. “Un saluto alla Rete Mondiale delle Scuole per l’Incontro. Oggi abbiamo piantato il primo olivo virtuale per la pace".
@infoscholas

Maggiori informazioni su www.scholasoccurrentes.org

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni