Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 20 Giugno |
San Romualdo
home iconChiesa
line break icon

Quando è la famiglia a essere attaccata dal demonio

Eric Tornlov

Credere - pubblicato il 06/06/14

Una buona abitudine è quella di pregare tutti insieme, magari a tavola o prima di coricarsi

di Stefano Stimamiglio

Caro don Gabriele, parlavamo la settimana scorsa delle possibili conseguenze sull'albero genealogico, e quindi sui discendenti, di adesioni a pratiche occulte da parte degli avi. Accade, a questo proposito, anche che all'interno di una stessa famiglia ci siano più persone affette da mali spirituali?

La risposta è affermativa, anche se il più delle volte è solo un singolo membro di una famiglia a essere colpito da un male malefico. Mi è accaduto diverse volte, tuttavia, che un'intera famiglia o comunque diversi suoi componenti ne fossero affetti. In questo caso ritengo che il maleficio sia stato ripetuto o comunque esteso nei suoi effetti a più persone. Qui, probabilmente, l'odio di chi ha commissionato il maleficio si è rivolto alla famiglia, magari, che ne so?, per colpire in modo più brutale un singolo componente. In questi casi è ancor più indispensabile che ciascuno dei familiari, anche chi ne sembra esente, si applichi con maggior impegno nella preghiera e nella frequenza ai sacramenti.

E oltre a questo?

E' opportuno ricevere tante benedizioni, e mi riferisco sia alle persone che ai luoghi di abitazione di quella famiglia. Un'altra buona norma può essere quella di farsi il segno della croce con l'acqua benedetta prima di coricarsi o appena alzati, di far celebrare qualche volta una Messa a casa e, ancora, di ricevere preghiere di liberazione in qualche gruppo del Rinnovamento nello Spirito. O, nei casi più conclamati, di andare dall'esorcista. In chiave di prevenzione una buona norma per una coppia di sposi è di abituarsi fin da subito a pregare insieme. Questo tiene lontani molti mali. E la seconda norma per i giovani sposi è quella di estendere subito questa buona abitudine anche ai figli, finché sono piccoli. Non se ne pentiranno, anche quando poi cresceranno.

Ricorda qualche caso particolare che l'ha particolarmente colpita?

Sì, ricordo bene Lucia e Francesco, una coppia del Nord Italia che è venuta da me per intervistarmi qualche anno fa. Durante un incontro abbiamo scoperto che il marito era posseduto dal demonio. Siamo riusciti a liberarlo in poco tempo, ma di lì a poco anche una figlia ha manifestato dei problemi. E così, anche se di gravità inferiore, Lucia e il secondo figlio. Per come si sono battuti e per il coraggio che hanno avuto nel raccontare in un libro la loro vicenda (A tu per tu con il diavolo, San Paolo, ndr), mi sembra un caso emblematico di come si affronta una battaglia spirituale contro il demonio: tutti uniti e tanta preghiera.  

Tags:
diavoloesorcismo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
3
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
6
MATKA TERESA Z KALKUTY
Cerith Gardiner
In caso di necessità, l’efficacissima preghiera da 5 secondi di m...
7
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni