Aleteia
lunedì 19 Ottobre |
San Paolo della Croce
News

Papa Francesco fa paura ai potenti

© Corrado Paolucci/Aleteia

Aleteia - pubblicato il 24/05/14

“Il Papa come San Francesco cerca di vivere veramente il Vangelo” le parole di fede del responsabile del Romitaggio nel Getsemani

“Oggi cosa direbbe San Francesco guardandoci?”. Esordisce così fra Diego, francescano di origini venete, responsabile del Romitaggio del Getsemani. “E’ una forma di accoglienza per tutte quelle persone che vogliono vivere l’invito che Gesù rivolse agli apostoli nell’Orto degli Ulivi: ‘restate qui e vegliate con me’”.

Il mondo passa da qui
Ha lo sguardo intenso fra Diego quando racconta lo scopo della sua presenza in quel Luogo Santo: “Siamo una mediazione per l’incontro tra Dio e gli uomini. Perché il mondo gira intorno a questo posto”. Non è presunzione la sua ma realismo. “La nostra missione è essere qui, piantati sul passo del Vangelo in cui Gesù inizia la sua Passione. E noi francescani cerchiamo di far incontrare, al mondo che passa, questo fatto”. Un fatto che resta.

Papa Francesco porta la Novità
Ci saranno circa 800 persone ad accogliere il Papa al suo arrivo al Getsemani. “Ho tantissima ammirazione per Papa Francesco. Lui fa un po’ paura ai potenti perché porta la Novità. E questo spaventa”. Sono tante le aspettative per questa visita: “Io mi aspetto che possa sciogliere alcuni ‘nodi’ che esistono (e resistono) da tempo in questa terra. Sono ‘nodi’ di atteggiamento negativo nei confronti nostri e del nostro popolo. E per questo spero che il suo passaggio crei dei ponti. Insomma, più ponti e meno muri. Sia a livello interreligioso che ecumenico”.

Come San Francesco
C’è un collegamento tra Jorge Maria Bergoglio e San Francesco d’Assisi? “Il Papa cerca di vivere veramente il Vangelo, proprio come ha fatto San Francesco. E io credo che il Signore lo abbia preparato a essere così”.

Fra Diego, prima di salutare, ci indica il pezzo di terra dove Papa Francesco pianterà l’ulivo della pace. “Sarà appena dietro a quello di Paolo VI”. La storia continua e San Francesco avrà motivo di sorridere.


Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
terra santa
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di D...
RACHELE SAGRAMOSO,
Silvia Lucchetti
Rachele, da adolescente tormentata a mamma di...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni