Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Aleteia

San Giovanni Paolo II, la vita di un Papa santo

© Catholic Link
Condividi

Per quale motivo particolare dovremmo ricordarlo?

Papa Giovanni Paolo II è stato recentemente dichiarato santo! La sua canonizzazione, insieme a quella di Papa Giovanni XXIII, è stata annunciata e festeggiata in tutto il mondo. Così, nell’entusiasmo generale, ci siamo posti una domanda: perché Giovanni Paolo II è stato fatto santo? Cosa ha fatto? Cosa vuol dire essere proclamato santo?

In una vita come quella di Karol Wojtyla la lista delle grandi virtù e degli accadimenti importanti è lunga quanto ammirabile. Fu uomo di molti doni che visse appieno la sua vita e ha reso senza dubbio il mondo un posto migliore. Ma qual è il centro di tutto ciò? Per quale motivo particolare dovremmo ricordarlo?

“San Giovanni Paolo II, la vita di un Papa santo” risponde: la decisione di vivere per Gesù Cristo e la Sua Santa Chiesa, ponendosi sotto il manto della Vergine Maria. Questa è la chiave per comprendere la sua vita e il suo cuore. Tutto il resto, i travagli subiti, i successi che ha ottenuto, le persone che è riuscito a raggiungere, tutto ciò acquista significato solo tramite il suo rapporto con Cristo.
 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni