Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Due gemelli nascono tenendosi per mano il giorno della festa della mamma

© public domain
http://www.cbc.ca/news/world/sarah-thistlethwaite-gives-birth-to-rare-mono-mono-twins-born-holding-hands-1.2639406
Condividi

Guardate il miracolo della vita cosa può generare

Un doppio regalo per la Festa della Mamma, anzi triplo. Come riporta la CNN, due gemelline sono nate proprio nel giorno della celebrazione della festa e sono venute alla luce stringendosi la mano. La mamma, Sarah Thistlewaite, che non ha trattenuto la sua gioia, era incinta di quelli che i medici chiamano gemelli monoamniotici o "scimmia", una gravidanza in cui i feti condividono placenta e sacco amniotico.

I ricercatori, come scrive Huffington Post l’11 maggio, dicono che solo per una nascita su 10 mila si può parlare di gemelli monoamniotici. Un evento davvero raro, dunque, reso ancora più prezioso dal fatto che le due bambine, Jenna e Jillian, abbiano salutato per la prima volta il mondo con un gesto semplice, ma significativo: nascere mano nella mano. Come a dire: "Guardate il miracolo della vita cosa può generare!"

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni