Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 05 Dicembre |
San Giovanni Damasceno
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Francia. L’uguaglianza fra donne e uomini: un’occasione persa per rispondere alle loro vere aspirazioni.

© Alain PINOGES / CIRIC

Política: Parlamento francês

Osservatorio Cardinale Van Thuân - pubblicato il 22/04/14

Ci si rifiuta di guardare la realtà di un gran numero di donne per le quali l’unico esito dell’aborto sarà una vita difficile, sia sul piano affettivo e psicologico che su quello materiale. C’è anche la deresponsabilizzazione totale dell’uomo.

Le violenze sulle donne: Queste violenze sono intollerabili, soprattutto quando riguardano le persone più vulnerabili. Ma ci sono anche le violenze sugli uomini. Non vanno dimenticate le violenze che consistono nel non riconoscere alle donne il loro statuto di madri o di spose, dopo la legge Taubira; c’è la banalizzazione del ricorso alla inseminazione artificiale, come se la maternità fosse una situazione banale; c’è infine l’indifferenza tra i sessi che è di fatto l’obiettivo vero e finale dell’uguaglianza.

Non possiamo sostenere questo progetto che non risponde per niente alla questione legittima di una giusta collaborazione tra le donne e gli uomini,  nel rispetto delle loro differenze come pure di quanto hanno in comune. Per raggiungere l’uguaglianza, si vuole che la donna sia un clone dell’uomo. Questo non lo vogliamo!

Seguiremo questo dibattito con una particolare attenzione…

Elizabeth Montfort et
Nicole Thomas Mauro,
Già deputate al Parlamento europeo

(Traduzione dal francese di Benedetta Cortese)

  • 1
  • 2
Tags:
franciaparita di generepolitica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni