Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 04 Marzo |
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Repubblica Centrafricana: ucciso sacerdote cattolico

neo3oevg5ynujrgp4hgzkybgkrjuk13rjebbrrbwvcqlvwempse6jmn02f-7xywuz0tfscozl7lwtuvyxi6skilppme.jpg

WALTER ASTRADA

Radio Vaticana - pubblicato il 19/04/14

Prosegue la violenza contro i cristiani

Un sacerdote cattolico, padre Labbé Christ Formane Wilibona, è stato ucciso nel Nord della Repubblica Centrafricana, probabilmente da un gruppo di pastori armati di etnia Fulani, considerati vicini agli ex ribelli Seleka. Padre Wilibona stava rientrando nella nella località di Paoua, dove era parroco nella chiesa di San Kisito, quando gli uomini armati hanno aperto il fuoco contro di lui. Secondo fonti di sicurezza locali il cadavere sarebbe stato inoltre mutilato prima di essere sepolto. Il fatto è avvenuto ieri nella diocesi di Bossangoa, nella cui sede non ha ancora potuto fare rientro il vescovo locale, mons. Desiré Nestor Nongo Aziagbia fermato e poi liberato nei giorni scorsi insieme a tre religiosi.

Qui l’originale

Tags:
persecuzione cristianirepubblica centrafricana
Top 10
See More