Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Antonio da Padova
home iconArte e Viaggi
line break icon

Papa Francesco: Cent’anni di solitudine? “Un libro che ho goduto molto”

© MuladarNews

Il Sismografo - pubblicato il 19/04/14

I due incontri dello scrittore Gabriel García Márquez con Giovanni Paolo II

Lo scrittore colombiano Gabriel García Márquez deceduto ieri in Messico, aveva, e lo dichiarava apertamente, una "grande stima e profonda ammirazione" per Papa Giovanni Paolo II che, tra l’altro, incontrò due volte. La prima fu nel 1979 in Vaticano. García Márquez fu una delle prime personalità latinoamericane ricevute in udienza da Papa Wojtyla dopo la sua elezione. Lo scrittore Premio Nobel ricorda di aver chiesto di parlare con il neo Pontefice per chiedere un aiuto per un programma a favore dei desaparecidos argentini, Paese allora da due anni sotto una ferrea dittatura. Raccontando l’incontro, García Márquez disse di aver trovato un Papa un "po’ spaesato e scomodo dietro ad una scrivania", alle prese "con un mestiere straordinario che doveva imparare". 

Papa Wojtyla si mostrò preoccupato per le notizie sulla situazione umanitaria, disse García Márquez ma purtroppo il programma non si realizzò mai. Alcune cronache dell’epoca raccontano anche di un piccolo incidente: il papa e il suo illustre ospite sono rimasti per alcuni minuti "rinchiusi" nella Biblioteca perché si era inceppata la chiave.

Il secondo incontro, il 25 gennaio 1998, fu breve ma cordiale e affettuoso. Gabriel García Márquez era presente in Piazza della Rivoluzione accanto all’allora Presidente cubano Fidel Castro, il giorno della Messa conclusiva di Giovanni Paolo II in occasione della sua visita storica a Cuba (21 – 26 gennaio 1998). Al termine della Santa Messa, Papa Wojtyla si avvicinò al palco delle autorità per salutare il Presidente Castro e anche Gabriel García Márquez che era alla sinistra del leader cubano. 

Papa Francesco, il 13 maggio 2013, ricevette come dono prezioso del Presidente della Colombia, Manuel Santos, una copia rilegata del romanzo "Cent’anni di solitudine" e secondo il governante la reazione di Papa Bergoglio fu immediata: ”E’ un libro che ho goduto molto…” e poi ha aggiunto: "Sono un attento lettore dei suoi libri".

Tags:
papa francescosan giovanni paolo ii
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni