Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 27 Luglio |
San Pantaleone
home iconChiesa
line break icon

Il Vaticano esporrà il Padre Nostro più antico in una mostra

© Dangelo

Valores Religiosos - pubblicato il 02/04/14

Verbum Domini II si potrà visitare dal 2 aprile al 22 giugno nel Braccio di Carlo Magno

Il Vaticano ospiterà dal 2 aprile al 22 giugno la mostra Verbum Domini II, con quasi 200 manoscritti antichi e documenti biblici, tra i quali il Papiro Bodmer XIV-XV, che contiene il frammento scritto più antico del Vangelo di Luca, il più antico Padre Nostro conosciuto e uno dei frammenti scritti più antichi del Vangelo di Giovanni. L’esposizione si potrà visitare nelle gallerie del Braccio di Carlo Magno, nel colonnato di Piazza San Pietro, a pochi metri dalla basilica vaticana.

Si tratta della seconda iniziativa di questo tipo, con il patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura e la promozione di Green Collection, la collezione privata di testi e documenti biblici rari più grande al mondo.

La mostra permetterà di esporre per la prima volta al pubblico quasi duecento volumi di incalcolabile valore storico, tra i quali tre frammenti dei profeti Daniele, Ezechiele e Geremia dei rotoli del Mar Morto, i più antichi testi conosciuti delle Scritture ebraiche.

Verranno esposte anche cinque pagine dei Salmi in greco del papiro Bodmer risalenti al III o al IV secolo; manoscritti del Codex Climaci Rescriptus, una delle Bibbie più antiche e che contiene i testi più estesi nella lingua madre di Gesù, l’aramaico palestinese; testi dei secoli VI e VII, in greco, dei Vangeli e altri del VI secolo contenuti in testi dell’Antico e del Nuovo Testamento.

Tra i documenti c’è anche un fascicolo doppio del Codex Vaticanus, uno dei più antichi manoscritti conservati della Bibbia o parte del Codice Sinaitico o Codex Sinaiticus, il primo manoscritto integrale della Bibbia risalente al IV secolo.

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
bibbiapadre nostro
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni