Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 23 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
Aleteia logo
home iconNews
line break icon

Salvare il pianeta: la sfida definitiva per l’umanità

达 李

Chiara Santomiero - Aleteia - pubblicato il 29/03/14

"Disprezzare il dono, il creato – ha ricordato mons. Vincenzo Paglia, presidente del Pontificio Consiglio per la famiglia – è un’offesa al creatore che ce lo ha donato, è disprezzare il dono più grande: la vita. La salvaguardia della natura è la base della salvaguardia della vita". Per questo i genitori "devono trasmettere ai figli il valore della sobrietà, della 'sufficienza', orientando le loro menti e il loro cuore alla ricerca della felicità duratura che viene da uno stile di vita rispettoso del creato ed attento al prossimo e a tenersi lontani dalla felicità effimera e superficiale riposta nella cose".

L'insensibilità verso i poveri e le generazioni future, secondo il cardinale Lorenzo Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei vescovi, caratterizza l'uomo di oggi. Le conseguenze di tale insensibilità si manifestano nella "rottura che stiamo vivendo delle reti ecologiche che sostengono la vita sul nostro pianeta e delle reti sociali che sostengono un’armoniosa convivenza fra gli esseri umani". Per questo i temi ambientali devono entrare nella discussione del Sinodo e ciò "anche per sottolineare il ruolo attivo e propositivo della famiglia sia come soggetto economico che può incidere sul mercato, sia come soggetto che educa e forma le giovani generazioni al rispetto e all’amore per il creato in tutte le sue forme di vita”. La Creazione continua ancora oggi a "generare armonia e perfezione" sulla spinta del disegno d'amore che l'ha originata così come, ha concluso Baldisseri "la famiglia non si esaurisce nella data del matrimonio fra due giovani, ma è un progetto d’amore che continua, va custodito e alimentato, per tutta la vita".

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
ambienteeconomiaetica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
4
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni