Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Una donna sente per la prima volta e si commuove

DR
Condividi

Affetta dalla sindrome di Usher, una quarantenne inglese non aveva mai sentito alcun suono fino a che...

Solo sette parole, i giorni della settimana, declamati da una terapeuta inglese e ascoltati per la prima volta dalla paziente Joanne Milne, sorda dalla nascita. Un episodio che, in qualche modo, fa rieccheggiare il miracolo di Gesù con il sordomuto.

Emozione e stupore
Affetta dalla sindrome di Usher, la quarantenne non aveva mai sentito alcun suono ma grazie all'impianto di una protesi la donna ascolta per la prima volta. L'emozionante momento è stato filmato dalla terapeuta, pubblicato per la prima volta sul sito del quotidiano inglese Daily Mail e riproposto da Repubblica.it il 27 marzo.

Effatà!
Un gesto che fa affiorare alla mente la guarigione del sordomuto che è riportata sui Vangeli. Provate per un istante a immaginare come si è sentito quell'uomo quando Gesù, dicendo "Effatà!"cioè "Apriti", lo ha guarito! 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.