Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Una donna sente per la prima volta e si commuove

DR
Condividi

Affetta dalla sindrome di Usher, una quarantenne inglese non aveva mai sentito alcun suono fino a che...

Solo sette parole, i giorni della settimana, declamati da una terapeuta inglese e ascoltati per la prima volta dalla paziente Joanne Milne, sorda dalla nascita. Un episodio che, in qualche modo, fa rieccheggiare il miracolo di Gesù con il sordomuto.

Emozione e stupore
Affetta dalla sindrome di Usher, la quarantenne non aveva mai sentito alcun suono ma grazie all'impianto di una protesi la donna ascolta per la prima volta. L'emozionante momento è stato filmato dalla terapeuta, pubblicato per la prima volta sul sito del quotidiano inglese Daily Mail e riproposto da Repubblica.it il 27 marzo.

Effatà!
Un gesto che fa affiorare alla mente la guarigione del sordomuto che è riportata sui Vangeli. Provate per un istante a immaginare come si è sentito quell'uomo quando Gesù, dicendo "Effatà!"cioè "Apriti", lo ha guarito! 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni