Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 17 Maggio |
San Pascual Baylón
home iconChiesa
line break icon

Accompagnare alla Cresima trasformando i giovani

Wayne Miller

Catholic News Agency - pubblicato il 26/03/14

“Chosen” punta ad evangelizzare i ragazzi in modo più brillante ed efficace

Il giovane ministro e speaker cattolico Chris Stefanick sostiene che un programma di preparazione alla Cresima denominato "Chosen" riesce a catechizzare ed evangelizzare i ragazzi in un modo del tutto nuovo in grado di condurli direttamente a Gesù Cristo.

“Quando le persone sentono la fede in modo vero e convincente, essa li raggiunge ovunque siano. E loro rispondono allo stesso modo, con tutto il cuore, come hanno fatto 2.000 anni fa”, ha detto alla CNA il 19 marzo Chris Stefanick, co-autore del programma.

A suo avviso, il programma "Chosen" è "catechisticamente profondo" e presenta "una visione coinvolgente della fede e di come viverla".

“È trasformante. Cambierà la vita dei ragazzi", ha detto Stefanick, che ha dichiarato di aver già visto questi cambiamenti nella vita degli amici dei suoi figli.

Il programma mira a impostare un ritmo coinvolgente che può mantenere l'interesse nei ragazzi bilanciando fede, divertimento e video ad alto impatto.

Il programma è il risultato di cinque anni di pianificazione e consultazione.

Stefanick ha riflettuto sulla natura dell’insegnamento della fede. Ha detto che se l'insegnamento non conquista i cuori e le menti, allora non è catechesi.

“Insegnare il catechismo significa insegnare soprattutto a trasformarsi, a realizzare un incontro con Gesù Cristo. Questo è ciò che teniamo a mente in ogni lezione”.

Ha detto che il programma è "facile da usare" ed ha lo scopo di aiutare "il volontario medio della parrocchia", che non è un teologo esperto, o il giovane ministro, ad iniziare con piccoli gruppi.

La prima lezione del programma non inizia con i fatti di Dio o con la fede, ha spiegato Stefanick.

"Si inizia con una semplice domanda: 'cosa stai cercando?'", ha continuato Stefanick, aggiungendo che questa è stata la "prima domanda di Gesù per l'umanità".

Stefanick ha detto che il programma mira ad aiutare i ragazzi che "riconoscono di cercare qualcosa di più profondo delle cose effimere del mondo". "Stanno cercando la felicità", ha detto.

  • 1
  • 2
Tags:
cresimaevangelizzazionesacramenti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni