Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Le 10 frasi della Bibbia più condivise sul cellulare

@Kzenon
Condividi

You version permette di scaricare gratuitamente la Bibbia su qualunque dispositivo mobile

YouVersion (www.bible.com/es) è un'applicazione sulla Bibbia per dispositivi mobili che è stata già installata 123 milioni di volte su tablet, iPhones, iPad, Blackberry e altri apparecchi portatili di comunicazione in tutto il mondo. Illustra in che modo le nuove tecnologie si integrano nella vita cristiana e di preghiera.

In occasione del bilancio annuale del 2013 (anno in cui l'applicazione è stata installata 49 milioni di volte e i suoi utenti hanno condiviso e reinviato 68 milioni di versetti), la piattaforma ha elaborato una serie di liste con le frasi e i capitoli biblici di maggior “successo”.

I 10 versetti più condivisi

Una cosa è sottolineare a livello digitale i versetti che servono, stupiscono o edificano, un'altra diversa è inviarli a conoscenti.

La statistica mostra che quasi tutti i versetti nella lista dei “più condivisi” sono frasi di incoraggiamento, esortazione, consolazione e coraggio, con un paio di eccezioni curiose: il più condiviso è il Salmo 118,24, con una frase di celebrazione e vittoria, e in settima posizione troviamo il famoso “Mariti, amate le vostre mogli” di San Paolo (la richiesta parallela “Mogli, siate sottomesse ai vostri mariti” sembra non essere reinviata molto).

I più condivisi sono:

1. Questo è il giorno fatto dal Signore: rallegriamoci ed esultiamo in esso (Salmi, 118, 24)

2. Umiliatevi dunque sotto la potente mano di Dio, perché vi esalti al tempo opportuno (1 Pt 5, 6)

3. Non temere, perché io sono con te; non smarrirti, perché io sono il tuo Dio. Ti rendo forte e anche ti vengo in aiuto e ti sostengo con la destra vittoriosa (Is 41, 10)

4. Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto (Mt 7, 7)

5. Quanti sperano nel Signore riacquistano forza, mettono ali come aquile, corrono senza affannarsi, camminano senza stancarsi (Is 40, 31)

6. Non abbiamo un sommo sacerdote che non sappia compatire le nostre infermità, essendo stato lui stesso provato in ogni cosa, a somiglianza di noi, escluso il peccato (Eb 4, 15)

7. E voi, mariti, amate le vostre mogli, come Cristo ha amato la Chiesa e ha dato se stesso per lei, per renderla santa, purificandola per mezzo del lavacro dell'acqua accompagnato dalla parola (Ef 5, 25-26)

8. Non ti ho io comandato: Sii forte e coraggioso? Non temere dunque e non spaventarti, perché è con te il Signore tuo Dio, dovunque tu vada" (Gs 1, 9)

9. Dio infatti non ci ha dato uno Spirito di timidezza, ma di forza, di amore e di saggezza (2 Tim 1, 7)

10. Signore, mia roccia, mia fortezza, mio liberatore; mio Dio, mia rupe, in cui trovo riparo; mio scudo e baluardo, mia potente salvezza (Salmi 18, 3)

I 5 versetti più popolari

La tabella dei più popolari si riferisce ai più segnati, votati, usati… È un criterio diverso, ma troviamo nuovamente versetti di superamento, incoraggiamento e sforzo, a volte di consolazione nello sforzo.

Ecco la lista dei 5 più popolari:

1. Tutto posso in colui che mi dà la forza (Fil 4, 13)

2. Quanti sperano nel Signore riacquistano forza, mettono ali come aquile, corrono senza affannarsi, camminano senza stancarsi (Is 40, 31)

3. E non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male (Mt 6, 13)

4. Non ti ho io comandato: Sii forte e coraggioso? Non temere dunque e non spaventarti, perché è con te il Signore tuo Dio, dovunque tu vada (Gs 1, 9)

5. Non angustiatevi per nulla, ma in ogni necessità esponete a Dio le vostre richieste, con preghiere, suppliche e ringraziamenti (Fil 4, 6)

Capitoli più letti

I 5 capitoli più letti (o forse, in realtà, più studiati, quelli che richiedono una lettura meditata) dagli utenti sono:

1. Romani 8 (sull'idea che la carne uccide, lo spirito dà vita, con Dio siamo più che vincitori)

2. Romani 12 (indicazioni per la vita cristiana: "trasformatevi rinnovando la vostra mente, per poter discernere la volontà di Dio, ciò che è buono, a lui gradito e perfetto")

3. Matteo 5 (le Beatitudini)

4. Giovanni 4 (Gesù e la samaritana al pozzo)

5. Ebrei 12 ("Anche noi dunque, circondati da un così gran nugolo di testimoni”, “Dio vi tratta come figli”, “il nostro Dio è un fuoco divoratore”). YouVersion permette di scegliere tra centinaia di versioni della Bibbia, paragonarle a due a due, sottolineare a colori i versetti, condividerli, creare note e anche iscriversi ai progetti di lettura.

A mo' di riassunto di queste statistiche, c'è un “versetto dell'anno” che è quello che ha ottenuto un punteggio più alto a livello congiunto nelle categorie di “preferiti”, “condivisi” e sottolineati.

Il “vincitore finale” è questo:

“Tutto posso in colui che mi dà la forza” (Fil 4, 13)

Risultati di cristiani “maturi”

L'applicazione mostra il suo utilizzo da parte degli utenti, che sono – per definizione – persone di fede e vita cristiana, che cercano sostegno nella Parola per perseverare. Ha un elemento “pratico” e quotidiano molto chiaro.

Per questo, non riescono a salire molto nella lista i versetti e le idee che si usano maggiormente in ambienti meno formati nella vita biblica o quelli che si usano per evangelizzare persone lontane dalla fede, per suscitare un primo innamoramento per Dio (il kerigma, "Dio ti ama", il figliol prodigo…).

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni