Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 18 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconApprofondimenti
line break icon

Lo snobismo intellettuale dell’ateismo evidente

Joseph Novak

The Atlantic - pubblicato il 17/03/14

A capire come si concretizza questo atteggiamento, giunge in nostro aiuto un nuovo libro, The Age of Atheists, dello storico britannico Peter Watson. Il testo interpreta la famosa dichiarazione del 1882 di Friedrich Nietzsche “Dio è morto” come punto di svolta nella storia intellettuale: queste parole sono state un appello all'azione per tutti gli artisti, scrittori, filosofi e poeti che hanno cercato di capire il mondo in seguito. In 626 pagine, i lettori sono condotti in un vortice lungo gli ultimi 13 decenni del pensiero europeo e americano, toccando figure da Martha Graham e Piet Mondrian a William James e Jürgen Habermas. La versione di Watson della storia intellettuale occidentale non è articolata intorno all'economia o alla politica, o ancora alla dialettica del potere, che è una mossa piuttosto radicale in un campo pieno di marxisti, foucaultiani e hegeliani chiusi. L'autore narra invece la storia per rispondere a una delle domande più fondamentali dell'esistenza umana: cosa c'è oltre a noi? C'è una cosa definita “Dio”?

E questo porta a risultati affascinanti. Per suo merito, Watson include ogni tipo di artisti nel suo tour lungo il pensiero ateo. Apprendiamo che Isadora Duncan, madre della danza moderna, confessò “La seduzione della filosofia di Nietzsche ha rapito il mio essere”. Ci sono racconti su W.B. Yeats che ha partecipato a una seduta spiritica in cui “ha perso il controllo di sé e ha sbattuto la testa sul tavolo” e su Salman Rushdie che è quasi morto in un incidente stradale. I romanzi di Henry James sono decostruiti per rivelare temi religiosi, e al musicista jazz Charlie “Bird” Parker viene attribuito il consiglio della Beat-era di “smettere di pensare!”

Questi aneddoti sono intrecciati ad arte in una narrazione più ampia sull'evoluzione del pensiero secolare nel tempo. L'ateismo non ha necessariamente significato un'unica cosa nella storia, osserva Watson, ma nell'elencare i molti modi in cui la gente si è rapportata alla “morte di Dio”, egli sembra anche implicare che l'ateismo ha interessato tutte le basi intellettuali. Non c'è più alcuna ragione per credere in Dio o negli spiriti o nella magia nera, sembra dire Watson – gli intellettuali del XIX e del XX secolo hanno fatto da sé.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Tags:
ateismodiofederichard dawkins

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni