Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 26 Luglio |
San Giacomo il Maggiore
home iconChiesa
line break icon

In cosa si differenziano spirito e vita razionale?

© Andres Artehortua

Aleteia - pubblicato il 14/03/14

La nostra vita spirituale, che è immortale, è molto diversa dalla nostra vita razionale, che finisce con la morte cerebrale

di padre Henry Vargas Holguín

Gesù ha detto “Io sono venuto perché abbiano la vita e l'abbiano in abbondanza” (Gv 10,10) e “Io sono la via, la verità e la vita” (Gv 14,6). Gesù, quindi, è vita e dà la vita. Che tipo di vita? La vita spirituale, la vita soprannaturale, che è la ricchezza, la forza e la vita del nostro spirito.

Chi non riceve Cristo o la grazia santificante o la vita soprannaturale non ha vita spirituale; ha solo vita fisica sostenuta dalla vita o anima razionale.

Il nostro spirito o vita spirituale, che è immortale, è qualcosa di molto diverso dalla nostra vita razionale, che finisce con la morte cerebrale, anche se gli organi vitali possono continuare a funzionare in modo meccanico.

San Paolo nomina i tre elementi dell'essere umano in 1Ts 5,23: spirito, anima e corpo.

La Bibbia utilizza il termine psyché, “anima”, come condizione vivente del corpo. Alcuni traducono la psyché biblica semplicemente con “vita”.

Ricordiamo che tutti gli esseri viventi, per il fatto di essere vivi, hanno qualcosa che li anima, sono esseri animati; gli animali hanno vita irrazionale, le piante hanno vita vegetale e gli esseri umani vita razionale.

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
morte cerebralesan paolospirito
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
4
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
5
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
6
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
7
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni