Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 02 Marzo |
Sant'Agnese di Boemia
home iconChiesa
line break icon

Il Libro della Sapienza, un libro ecumenico, progressista e ottimista

Sint -Katelijne-Waver

Dimensione Speranza - pubblicato il 12/03/14

Scritto in greco, in ordine cronologico è l’ultimo libro del canone dell'Antico Testamento

di Rinaldo Fabris

Il Libro della Sapienza, scritto in greco, in ordine cronologico è l’ultimo libro del canone dell'Antico Testamento. Si può caratterizzare con tre aggettivi: è un libro ecumenico, progressista e ottimista.

1. Struttura letteraria e tematica

Il Libro, in forma di istruzioni-esortazionie, con toni e preoccupazioni apologetiche, si articola in parti. Nella prima si affronta il destino dei giusti e degli empi (Sap 1,1-5,23). Dopo l'invito iniziale – ricerca del Dio vivente e dono della sapienza Sap 1,1-15 – seguono, in due quadri contrapposti, il progetto-sorte degli empi e quello dei giusti (empi: Sap 1,16-2,24; 3,10-12.16-19; 4,1-6.18-19; 5,1-14; giusti: Sap 3,1-19; 4,7-18; 5,15-23). Nella seconda parte si presenta una teologia della sapienza: origine e ricerca della sapienza (Sap 6,1-9,18, dove si tova l’inno alla sapienza, Sap 7,22-8,1). Nella terza parte si fa una teologia della storia, presentando il giudizio di Dio sui giusti e gli empi, ebrei ed egiziani nella storia dell’esodo (Sap 10,1-19,21, dove si critica l'idolatria, (Sap 13,1-15,19).

2. Autore, tempo e luogo di composizione

Come altri libri sapienziali il Libro della Sapienza è posto sotto il nome di Salomone (Sap 7,1 9,1-18). Si tratta di uno pseudonimo per dare autorevolezza ad un insegnamento tradizionale. Dall'insieme del testo si può collocarne l'origine del Libro tra la fine del primo secolo a.C. e la prima metà del I secolo d.C., nell'ambiente di Alessandria d'Egitto, capitale dei Tolomei, patria di Filone (20 a.C.-54 d.C.). Qui è stata fatta la versione della Bibbia in greco, nota come la “Settanta” (LXX). Dalla lingua e cultura greco-ellenistica l’autore desume alcune parole-categorie di pensiero – come aphtharsía, “incorruttibilità”, athanasía, “immortalità”, psychê, “anima” – ma le adattata al modo di pensare biblico-ebraico.

Destinatari del Libro della Sapienza sono i Giudei della colonia ebraica di Alessandria, vittime di “persecuzioni” nell'ambiente greco-romano. L'autore vuole esortare i suoi correligionari alla fedeltà e metterli in guardia contro il rischio dell'apostasia sotto il fascino della cultura e dello stile di vita greco-romano dell’ambiente. Per questo egli ripropone i temi tradizionali della fede biblica, facendo ricorso alle categorie e al linguaggio dell'ambiente ellenistico.

3. Il messaggio

Il messaggio del Libro della Sapienza si può raccogliere attorno a tre temi: escatologia, sapienza, critica dell’idolatria-conoscenza di Dio (Sap 13,1-9; 14,12-21.22-31). La speranza della vita oltre la morte, è formulata in termini di immortalità e incorruzione dell'anima, ma è fondata sulla fedeltà di Dio che accoglie le “anime” dei giusti nella comunione di vita piena e felice, mentre la sorte degli empi è intrinsecamente destinata alla rovina totale. La sapienza è presentata come una realtà mediatrice tra Dio e il mondo: sono elencati 21 attributi della sapienza, ispirati alla tradizione biblica e alla cultura greca (Sap 7,22-8,1).

qui l'articolo originale

Tags:
bibbiaescatologiaidolatria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
4
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
7
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni