Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 07 Dicembre |
Sant'Ambrogio
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

“Basterebbe il coraggio di denunciare”. La storia di don Peppe Diana

© Dailystorm

Rai Storia - pubblicato il 12/03/14

Il documentario di Rai Storia a vent'anni dall'omicidio del sacerdote

A vent’anni dall’omicidio di don Peppe Diana, avvenuto nella sua chiesa a Casal di Principe per mano dei Casalesi il 19 marzo del 1994, Rai Storia (canale 54 del digitale terrestre, canale 23 di Tivùsat, canale 805 della piattaforma satellitare Sky) trasmette il documentario "Non tacerò – La storia di don Peppe Diana", di Alessandro Chiappetta.

Lo speciale, in onda questo mercoledì alle 21.15 (in replica venerdì 14 marzo alle 22.45), è il primo dei documentari del ciclo sulla legalità "Diario civile". Tra gli intervistati, tutti giornalisti e magistrati che hanno seguito la vicenda del delitto, ci sono Roberto Saviano, don Luigi Ciotti, Raffaele Cantone, il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti, Francesco Curcio, Federico Cafiero de Raho, Raffaele Sardo e Conchita Sannino.

Tra le testimonianze quella della madre Iolanda e dei fratelli Emilio e Marisa Diana, le parole di chi lo ha conosciuto come l’ex sindaco di Casal di Principe Renato Natale e quelle di sacerdoti impegnati come don Tonino Palmese e don Carlo Aversano. La voce narrante è dell’attore Andrea Renzi.

)

Tags:
camorradon peppe diana
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni