Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!
Aleteia

Muore a 99 anni, dopo una vita da missionaria, l’ultima cantante Von Trapp

AP Photo/Kerstin Joensson
Condividi

“Era una donna adorabile, una delle poche persone veramente buone…non c’era nulla di cattivo o miserabile in lei”

Il 18 febbraio è deceduta Maria Franziska von Trapp dopo aver trascorso una vita da artista accanto ai sei fratelli e poi da missionaria laica con la matrigna in Papua Nuova Guinea. Maria von Trapp era la terzogenita (e la seconda femmina) del Capitano della Marina austriaca Georg von Trapp e della prima moglie Agathe Whitehead von Trapp. Maria era l'ultima sopravvissuta dei sette bambini della “Trapp Family Singers”.

Il gruppo è diventato famoso con il musical di Broadway del 1959, “The Sound of Music”, che è stato poi trasposto cinematograficamente in un film nel 1965, il quale racconta la storia della famiglia e in cui Maria è stata impersonata dalla figura di Louisa. Liberamente tratto da un libro scritto dalla seconda moglie di Georg, Maria Augusta von Trapp, il film racconta la storia di una donna austriaca che stava per farsi suora, ma che poi sposò il vedovo Von Trapp, dopo essere stata la baby-sitter dei suoi sette figli e l’insegnante di musica della famiglia.

Successivamente alla fuga dalla Germania nazista nel 1938, per timore di rappresaglie dopo essersi rifiutati di cantare alla festa di compleanno di Hitler e dopo il rifiuto di Georg von Trapp di accettare un incarico nella Marina tedesca, la famiglia si stabilì nel Vermont nei primi anni ‘40 e aprì uno hotel nella località sciistica di Stowe.

Il sito web della famiglia ricorda come Maria sia cresciuta circondata dalla musica e come prima che la famiglia lasciasse la Germania avesse viaggiato in tutta Europa dando concerti. Maria e i suoi sei fratelli, ora tutti deceduti, sono nati dal Capitano von Trapp e dalla sua prima moglie, Agathe, mentre i figli di Georg e della seconda moglie Maria, Rosemarie, Eleonore, Johannes sono ancora vivi ma non sono presenti nel film.

La famiglia ha continuato ad andare in scena e a fare tour insieme fino al 1955, quando Maria e la sua matrigna, Maria Augusta, hanno deciso di diventare missionarie laiche in Papua Nuova Guinea, dove Maria ha adottato un figlio di nome Kikuli Mwanukuzi.

Secondo Fox News, il fratellastro di Maria, Johannes von Trapp, ha riferito che Maria è morta nella sua casa nel Vermont, descrivendola come “una donna adorabile, una delle poche persone veramente buone…non c'era nulla di cattivo o miserabile in lei. Penso che tutti quelli che l’hanno conosciuta sarebbero d'accordo con me”.

Johannes vive in Vermont insieme con le sue due sorelle ed è attualmente il presidente dell’hotel “Trapp Family Lodge”, ancora funzionante. Suor Eleonore von Trapp-Campbell vive oggi a Waitsfield, nel Vermont, mentre la più anziana dei tre, Rosemarie von Trapp, è un ex insegnante in pensione e anche lei viaggia molto come missionaria.

[Traduzione a cura di Aleteia]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni