Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 26 Febbraio |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Chi non ha paura della verità?

Natureza e Deus – it

Aleteia

Simone Venturini - Il blog di Simone Venturini - pubblicato il 08/03/14

La verità è semplice, essenziale, non adatta a menti evolute come la nostra

Che paura! Quanto fa paura oggi la verità … eppure, qualcuno, duemila anni fa aveva detto che solo essa può renderci veramente liberi! Ma, lo sappiamo, per noi poveri esseri umani, sempre bisognosi di qualche consolazione interiore che sappia risollevarci dai momenti in cui tocchiamo la desolazione del nostro cuore lontano da Dio, abbracciare la verità sulla nostra vita, anche quando essa è evidente, non solo ci mette paura, ma ci fa anche male.

Almeno davanti a Dio, alla Luce infinita, dovrebbe essere semplice ammettere chi siamo veramente, senza veli e senza timore. Purtroppo, invece, quando tentiamo di metterci in contatto con Lui, parliamo di tutto, degli altri, di come siamo stati offesi; diciamo di tutto, preghiere, devozioni, rosari interi, ma non diciamo la verità …

Perché? Perché essa è semplice, essenziale, non adatta a menti evolute come la nostra. E, nella civiltà dei consumi, ciò che è essenziale fa paura. Perché dover ammettere che non ho bisogno del successo, del potere, dei soldi, del sesso, del divertimento, di viaggi, di nuovi cellulari, ipad, vestiti, scarpe? Sì perché … se sono proprio queste cose che mi consolano di una vita così deludente, di un lavoro che non mi piace, di una famiglia che stritola il mio tempo libero, di amici che non mi cercano …

Sono costretto a darvi ragione: ammettere che noi esseri umani creati ad immagine e somiglianza di Dio non abbiamo bisogno di nulla se non di essere amati è una spada che trafigge il cuore e sconvolge la nostra intelligenza. Pensate che casino abbiamo combinato! Vivere un’esistenza al di sopra delle nostre povere possibilità umane, cercando ogni occasione per dimostrare le nostre straordinarie capacità, col solo scopo di mascherare e pavimentare il vuoto! Un vuoto che, se sperimentato anche solo un istante, ci confonde e ci getta nella disperazione più cupa ed inesorabile.

Hai bisogno di affetto? Perché cerchi invece il sesso o ti abbuffi? Hai bisogno di dire quanto soffri? Perché allora arrabbiarsi e spaccare tutto? Hai bisogno di farti valere? Perché invece continuare ad abbozzare e cercare altrove la tua realizzazione? Hai bisogno di amore disinteressato? Perché andarlo a cercare proprio da chi ne ha bisogno più di te?

Ammettere la verità con se stessi e su stessi davanti a Dio è la condizione insostituibile per lasciarsi amare da Lui così come siamo e lasciare che Lui è solo Lui possa cambiarci, un briciolo di più ogni giorno … tutto il resto è vanità, come dice Qoèlet!

Qui l’articolo originale

Tags:
bibbiapauraverita
Top 10
See More