Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 06 Maggio |
San Domenico Savio
home iconNews
line break icon

Quando la volontà è più forte della malattia

© Howard Smith / USA Today

http://the700level.com/basketball-sixers/youngster-gets-more-use-out-of-no-33-sixers-jersey-than-andrew-bynum-did-according-to-evan-turner/ 

Aleteia - pubblicato il 05/03/14

Un ragazzo con la sindrome di Down stupisce tutti con una performance da campione in una partita di basket

Negli ultimi quattro anni, Kevin Grow, studente del liceo Bensalem (Pennsylvania, Stati Uniti), ha aiutato la squadra di basket degli Owls in ogni allenamento o partita come team manager.

Il ragazzo 18enne è affetto da sindrome di Down, ma questo non interferisce con il suo amore per il basket (Sporting News, 8 febbraio).

Qualche settimana fa, ha giocato l'ultimo minuto e mezzo di una partita di fine stagione e ha meravigliato tutti segnando 14 punti, compresi tre tiri da tre punti ciascuno.

Il suo allenatore, Jon Mullin, ha commentato che “sembrava un film”.

“È difficile da descrivere, davvero”, ha confessato. “È una di quelle cose che non accadono spesso”.

A seguito della sua performance, la squadra dei Philadelphia 76ers ha invitato Grow nella propria struttura per ricevere una maglia personalizzata e firmare un contratto di due giorni (SBNation, 18 febbraio).

Il giovane Kevin, ha affermato il suo allenatore, “è un dono di Dio” (Cbs sports, 8 febbraio). La dimostrazione che bisogna andare al di là delle apparenze e chiunque, qualunque sia la sua condizione, può essere una continua sorpresa.

Tags:
basketsindrome di down
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
2
Gaudium Press
Sapevi che la fede nuziale può avere la forza di un esorcismo?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Best of Web
Muore per 20 minuti, si sveglia all’improvviso e racconta d...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
7
VANESSA INCONTRADA
Gelsomino Del Guercio
Vanessa Incontrada: ho scelto di battezzarmi a 30 anni per ritrov...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni