Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Nobel: Putin è paragonabile al Papa?

Firdaus Omar
Condividi

Diffusi i probabili 278 candidati tra cui anche la talpa dell’Nsagate, Edward Snowden e la giovane pakistana Malala Yousafzai.

Il vincitore sarà annunciato il prossimo 10 ottobre a Oslo ma i nomi dei candidati per il premio Nobel per la Pace fanno già scalpore. Primo su tutti il presidente russo Vladimir Putin.

Nessuna conferma ufficiale
"I nomi dei candidati al premio Nobel per la pace restano confidenziali per 50 anni, non possiamo confermare i nomi circolati, potrebbe trattarsi di semplici voci", ha precisato il Comitato norvegese per il Nobel, che assegna il premio per la pace, subito dopo che i media hanno rilanciato la notizia. Il segretario Geir Lundestad, riferisce il Comitato, "è al momento in viaggio all’estero e si trova su un aereo, dubitiamo che abbia potuto diffondere dei nomi". 

Oltre al rappresentante del Cremlino, come scrive Repubblica.it del 5 marzo, circolano anche i nomi di Papa Francesco, di Edward Snowden, talpa dell’Nsagate, e di Malala Yousafzai, la giovane pakistana rimasta vittima di un grave attentato dei talebani per il suo impegno a favore dell’istruzione femminile. Dei 278 candidati, 47 sono organizzazioni.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni