Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 21 Settembre |
San Matteo
home iconChiesa
line break icon

Che libro sta leggendo il papa in questo momento?

Shannon Kringen

Roberta Sciamplicotti - Aleteia - pubblicato il 05/03/14

Il cammino universalistico della salvezza si presenta così in una costante sinergia di maschile e di femminile. Più precisamente, la presenza delle donne sembra “favorire l’apertura universalistica, sia nei momenti fondanti, originari, decisionali, in cui si tratta di accogliere tutta la forza propulsiva dello Spirito, sia in quelli del suo avvio concreto, in cui occorre superare le pesantezze di schematismi consolidati e le ostilità connesse”. Le donne appaiono inoltre “particolarmente capaci di cogliere in anticipo il dispiegarsi della salvezza e di farsene così annunciatrici privilegiate”, presentandosi inoltre “come luogo di accoglienza, di ospitalità, offrendo all’itinerario dell’esodo l’approdo di una dimora, la prefigurazione del regno, del luogo della libertà e dell’universalismo”.

Tutto ciò vale ancora oggi, anche se “si registrano al riguardo anche alcuni interrogativi, alcuni problemi non totalmente risolti”.

In primo luogo, ricorda l’autore, si lamenta “una insufficiente visibilità della presenza della donna nella Chiesa e nell’evangelizzazione”. Quando poi si cerca di dare concretezza a una presenza più qualificata delle donne, “non sempre si vede con chiarezza se si tratta solo di ridistribuire una serie di ruoli tradizionalmente attribuiti ai maschi o veramente si può dare spazio a una originalità femminile che arricchisca tutta la Chiesa e il mondo”.

Da parte degli uomini, poi, “non vi è sempre una chiara consapevolezza della singolare vocazione della donna, in particolare nell’ambito ecclesiale”. Spesso, infatti, la donna è considerata solo come una figura secondaria, “più facilmente disponibile per ruoli umili”, e “non si colgono i singolari valori evangelici e di arricchimento per la Chiesa e la società di cui essa è portatrice”.

Il messaggio è dunque chiaro: per l’evangelizzazione e in genere per la vita della Chiesa una maggiore collaborazione fra uomini e donne è non solo opportuna, ma necessaria. L’importante è sapere come realizzarla.

  • 1
  • 2
Tags:
papa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni