Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 05 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconNews
line break icon

La Disney smette di finanziare i boy scout per la politica sui gay

Josh Hallett

Associated Press - pubblicato il 04/03/14

Per i leader dell'associazione questa decisione avrà un impatto sulla loro capacità di servire i bambini

La Walt Disney Company taglierà i finanziamenti ai Boy Scouts of America dal 2015 a causa di una politica che vieta i leader adulti gay nell’organizzazione.

L’organizzazione dei Boy Scouts è “delusa” dalla decisione, che avrà un impatto sulla sua capacità di servire i bambini, ha affermato in una dichiarazione Deron Smith, un portavoce dei Boy Scouts.

La Disney, ha precisato, non fornisce finanziamenti diretti ai Boy Scouts, ma dona denaro ad alcuni gruppi in cambio di ore di volontariato da parte degli impiegati della Disney.

“Crediamo che ogni bambino meriti l’opportunità di far parte dell’esperienza scout e siamo delusi per questa decisione perché avrà un impatto sulla nostra capacità di servire i bambini”, ha commentato Smith.

David Jefferson, portavoce della Walt Disney Company, non ha risposto a telefonate o e-mail.

La decisione della Disney è venuta alla luce dopo che il presidente di un consiglio locale dei Boy Scout di Orlando (Florida), sede di Disney World, ha inviato un memo avvertendo i gruppi locali della decisione.

Il memo è stato postato sul sito web di Scouts for Equality, un’organizzazione che critica la politica dei Boy Scouts di bandire i leader adulti gay.

I Boy Scouts hanno abolito il divieto verso i giovani gay lo scorso anno.

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
ideologia genderomosessualitàwalt disney
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni