Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 14 Maggio |
San Mattia
home iconStile di vita
line break icon

Il segreto della modestia

Alberto Rei

Aleteia - pubblicato il 25/02/14

Non si limita al fatto di indossare i vestiti giusti

di Sequoia Sierra

La modestia non è solo una questione di abbigliamento. È una condotta, un modo di comportarsi. Molti nel “settore della modestia” promuovono certi tipi di abbigliamento, sulla base del fatto che indossando quei vestiti si sarà “modesti”. Si possono però indossare tutti gli abiti “modesti” che si vuole ed essere poco modesti. Si possono indossare vestiti “modesti”, ma se il proprio comportamento è provocatore o cerca di attirare, allora non si è modesti, anche se la persona indossa una gonna che arriva alle caviglie e un dolcevita che sale fino alle orecchie. I nostri pensieri e il modo di pensare informano le nostre azioni e il nostro comportamento. Se il nostro pensiero non è modesto, si noterà.

La modestia richiede un'etichetta, e la modestia e l'indossare certi capi d'abbigliamento richiedono un senso di decoro nel proprio atteggiamento. Ciò si applica anche agli uomini, ma è una questione generalmente più rilevante per quanto riguarda le donne. Una donna dovrebbe sapere come sedersi, come camminare e come prendere le cose in modo adeguato. Indipendentemente dalla lunghezza della gonna, non starebbe bene che una donna stia stravaccata sulla sedia, anche se la gonna arriva alle caviglie (anche se con una più corta ci sarebbe molto più da vedere; la stessa regola si applica a una donna che indossa i pantaloni). Allo stesso modo, se una donna è molto civettuola nel suo modo di parlare e di interagire con gli uomini, allora il fatto che possa indossare abiti “modesti” non servirà a molto per renderla realmente modesta.

Ho avuto la grazia di crescere e, in larga misura, di essere educata da suore che hanno insegnato l'etichetta non solo alle loro postulanti e novizie come parte della loro formazione, ma anche a tutte le ragazze che svolgevano volontariato presso di loro o che istruivano. L'etichetta fa davvero la differenza e aggiunge una certa eleganza a qualsiasi tipo di abbigliamento, e senza di essa la persona non è la stessa. L'etichetta dà anche alle donne un certo senso di decoro che le forma non solo nei modi esteriori di modestia e dignità, ma anche interiormente sul modo di comunicare e di comportarsi in modo appropriato. Questo decoro è una sorta di dignità e bellezza intangibile che invita gli uomini a trattare una donna con rispetto e mostra in modo assai efficace che ella ha un valore proprio ed enorme a cui si dovrebbe rendere onore. Parla in modi che il solo abbigliamento non può mai raggiungere. La vera modestia, allora, non è solo ciò che si indossa, e l'etichetta, promuovendo e insegnando la vera modestia, è un modo eccellente per iniziare.

Sequoia Sierra è una stilista e designer che vive a Los Angeles. Lavora nel campo televisivo e cinematografico e scrive editoriali, oltre ad avere altre attività imprenditoriali. È anche laica professa dell'Ordine Norbertino di Prémontré sotto l'abbazia di St. Michael di Silverado, California. Alcuni dei suoi lavori possono essere consultati su www.SequoiaSierra.com.

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
modamodestia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni