Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 11 Aprile |
Domenica dell'Ottava di Pasqua
home iconNews
line break icon

Svizzera: cresce il fronte antiabortista

© Public Domain

Rino Cammilleri - La nuova Bussola quotidiana - pubblicato il 21/02/14

Ma, se i vescovi  «di confine» – come quelli svizzeri, olandesi, tedeschi – sbirciassero oltre il muro che li divide (si fa
per dire) dai loro colleghi protestanti, vedrebbero che inseguire il mondo non solo non paga, bensì è votarsi a sicura sparizione. Invece, continuano a cercare di adeguarsi a un «uomo moderno» di sessant’anni fa. Sempre in ritardo di almeno un paio di rivoluzioni, certo clero trova più comodo lottare contro il papa che contro gli anticristi. Facciamocene una ragione. Per finire, torniamo al referendum svizzero. Qualcuno dirà che gli svizzeri, così agnostici, hanno votato in tanti contro l’aborto mutualizzato non per un principio ma per i soldi. Ebbene, non è un principio anche questo? Infatti, perché un cittadino deve essere costretto a finanziare trovate statali a cui è contrario? Volesse il cielo che anche in Italia qualche politico provvidenziale riuscisse a introdurre il sistema referendario «alla svizzera». Ne vedrebbero delle belle la Rai, l’Unar e perfino l’euro. Per cominciare.

Qui l’originale

  • 1
  • 2
Tags:
abortosvizzera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni