Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 21 Gennaio |
Sant'Agnese
home iconStile di vita
line break icon

La lettera di un padre alla figlia sul vero senso della bellezza

Public Domain

Kelly Flanagan - pubblicato il 13/02/14

“Il mondo vuole che tu ti tolga i vestiti. Togliti invece i guanti. Non risparmiare i colpi”

Piccola mia adorata,

mentre scrivo sono seduto nel reparto dedicato al trucco del nostro negozio Target. Un amico mi ha scritto di recente da un altro reparto di cosmesi e mi ha detto che sembrava uno dei posti più opprimenti del mondo. Volevo capire cosa intendesse dire.

E ora che sono seduto qui sto iniziando a pensarla come lui. Le parole hanno un potere, e le parole in questo settore hanno un potere profondo. Parole e frasi come:

Formidabile e accessibile,
Infallibile,
Risultato impeccabile,
Forza brillante,
Potere liquido,
Denudati,
Sfida l’età,
Torna indietro nel tempo in un lampo,
Scegli il tuo sogno,
Quasi nuda,
Bellezza naturale.

Quando hai una figlia inizi a capire che è forte come chiunque altro in casa – una forza con cui fare i conti, un’anima infuocata con la stessa vita, gli stessi doni e le stesse passioni di qualsiasi uomo. Sedendo in questo reparto, però, inizi anche a capire che la maggior parte delle persone non la vedrà in quel modo. La vedranno come un visetto carino e un corpo di cui godere, e le diranno che per avere un qualsiasi valore o un qualsiasi tipo di influenza dovrà avere un certo aspetto.

Le parole, però, hanno un potere, e forse, solo forse, le parole di un padre possono iniziare a competere con quelle del mondo. Forse le parole di un padre possono far passare la figlia dalla vergogna istituzionalizzata a un senso profondo e incrollabile del proprio valore e della propria bellezza.

Le parole di un padre non sono parole diverse, ma forse hanno un significato radicalmente diverso.

Forza brillante. Spero che la tua forza non risieda nelle tue unghie ma nel tuo corpo, che tu possa discernere chi sei, e poi possa viverlo con timore ma anche con tenacia nel mondo.

Scegli il tuo sogno. Ma non da uno scaffale del supermercato. Trova il posto tranquillo che hai dentro di te. Lì è stato instillato un vero sogno. Scopri cosa vuoi fare nel mondo, e dopo aver scelto spero che tu lo persegua fedelmente, con integrità e speranza.

Denudati. Il mondo vuole che tu ti tolga i vestiti. Per favore, non lo fare. Togliti invece i guanti. Non risparmiare i colpi. Dì cos’hai nel cuore. Sii vulnerabile. Abbraccia il rischio. Ama un mondo che sa a malapena cosa voglia dire amare se stesso. Fallo “a petto nudo”. Apertamente. Con abbandono.

Infallibile. Spero che tu possa essere costantemente e infallibilmente consapevole del fatto che l’infallibilità non esiste. È un’illusione creata dalle persone interessate al tuo portafogli. Se scegli di cercare la perfezione, spero che sia in una grazia infallibile – per te stessa, e per chiunque ti circonda.

Sfida l’età. La tua pelle avrà delle rughe e la tua giovinezza verrà meno, ma la tua anima è senza età. Saprà sempre come giocare e come divertirsi, e come gioire in questa vita. Spero che tu possa resistere sempre all’invecchiamento del tuo spirito.

Risultato impeccabile. Come sarai alla fine non ha nulla a che vedere con il modo l’aspetto attuale del tuo volto, e tutto ha a che vedere con ciò che la tua vita sembrerà l’ultimo tuo giorno. Spero che i tuoi anni siano una preparazione per quel giorno. Spero che tu possa invecchiare con grazia, che possa crescere in saggezza e che il tuo amore diventi tanto grande da abbracciare tutte le persone. Spero che il tuo risultato impeccabile sia un abbraccio pacifico della fine e dell’ignoto che segue, e che questo possa essere un dono per chiunque ti ama.

Piccola mia, tu ami tutto ciò che è rosa e ornato di trine e sono certo che un giorno il trucco sarà importante per te, ma ti prego di far sì che tre parole siano più importanti per te – le ultime tre parole che dici ogni sera, quando chiedo: “Dove sei più bella?”. Tre parole così brillanti che nessun correttore può ricoprire.

Dove sei più bella?
“Dentro di me”.

Dal mio cuore al tuo,
Papà

[Traduzione di Roberta Sciamplicotti]

Per consultare altri scritti del dottor Flanagan, seguite il suo blog.

Tags:
bellezzafamigliapapà
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
4
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
DIAKON
Arcidiocesi di San Paolo
Perché un pezzo di Ostia consacrata viene collocato nel calice?
7
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni