Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 11 Aprile |
Domenica dell'Ottava di Pasqua
home iconChiesa
line break icon

«Voi siete il sale della terra, la luce del mondo»

Sergieiev

padre Piero Gheddo - MissiOnLine - pubblicato il 11/02/14

La parola di Gesù dobbiamo viverla in Europa e in Italia. Benedetto XVI diceva che oggi il problema numero uno dell’Occidente è quello antropologico: non si sa più chi è l’uomo, la famiglia, la vita. Nel Parlamento europeo e in vari paesi europei, si approvano leggi contro natura e contrarie al Vangelo: aborto, divorzio, eutanasia, “divorzio breve” (in Spagna bastano 15 giorni per divorziare), matrimonio gay, cambiare inm ge de,lluomo per avere uomini clonati, fabbricati in laboratorio come animali. In Europa e in Italia, ci sono diversi giornali, partiti, correnti culturali e politiche, che sostengono leggi che un cristiano non può approvare.

Il 6 febbraio, in Spagna è stata aperta un’inchiesta giudiziaria contro mons. Fernando Sebastiàn Aguilar, di 84 anni, che papa Francesco ha annunciato come cardinale nel concistoro del 22 febbraio prossimo. E’ un teologo, molto stimato da papa Bergoglio, che di Aguilar nel 1006 si è proclamato “alunno”.

Il teologo in una intervista ad un giornale, commentando le parole del Papa sugli omosessuali, ha detto: “Francesco dimostra “rispetto e stima verso tutte le persone, ma non modifica il magistero tradizionale della Chiesa. Una cosa è manifestare accoglienza e affetto a una persona omosessuale e altra giustificare moralmente l’esercizio dell’omosessualità. A una persona posso dire che ha una deficienza, però questo non giustifica che smetta di stimarla e aiutarla… L’omosessualità è una maniera deficitaria di manifestare la sessualità, perché questa ha una struttura e un fine che è quello della procreazione…Segnalare a un omosessuale una deficienza non è un’offesa, è un aiuto perché molti casi di omosessualità si possono recuperare e normalizzare con un trattamento adeguato. Non è offesa, è stima. Quando una persona ha un difetto, un buon amico glielo dice”. Aguilar si è riferito a cosa scrive il Catechismo della Chiesa Cattolica. Il vescovo neo-cardinale subirà un processo e potrebbe andare in prigione.

Cari sorelle e fratelli, uno potrebbe pensare: “Prego per lui, ma questo non mi riguarda”. Ecco cosa significa essere la luce nelle tenebre. La Spagna, pochi anni fa quando governava il socialista Zapatero, ha approvato la legge che condanna chi dice che la pratica dell’omosessualità è immorale e contro natura. Se questa legge, che è già stata proposta al Parlamento italiano e approvata nella Commissione parlamentare, venisse approvata, la Chiesa non potrebbe più dire né insegnare questa dottrina morale e l’omosessualità diventerebbe, per legge, non criticabile! Quindi, il fatto della Spagna deve interessare e preoccupare anche noi. Possiamo fare poco, ma almeno pregare e dire anche noi il nostro parere quando si parlerà di questo problema.

qui l’articolo originale

  • 1
  • 2
Tags:
religionesacramentivocazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni