Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 20 Giugno |
Beata Vergine Maria Consolatrice
home iconNews
line break icon

Francia: legge antifamiglia fermata per il 2014

Aleteia

la manif pour tous paris février 2014

Aleteia - pubblicato il 03/02/14

Il Governo socialista ritira la controversa legge che ha portato in piazza centinaia di migliaia di cittadini

Il governo di Francois Hollande ha deciso di ritirare il controverso progetto di legge sulla famiglia: una norma che aveva scatenato numerose proteste – l'ultima ieri con oltre mezzo milione di francesi in piazza – perché includeva anche il matrimonio tra omosessuali. A rendere nota la decisione è l'entourage del primo ministro, Jean-Marc Ayrault, secondo il quale ''i lavori preparatori dovranno proseguire'' anche per il ''calendario parlamentare molto denso''. Per il 2014 dunque non se ne parla (Avvenire, 3 febbraio).

Domenica migliaia di persone (100 mila secondo la polizia, ma 540 mila secondo gli organizzatori) sono scese in piazza a Parigi e Lione ''in difesa della famiglia e del bambino'', un anno dopo la manifestazioni di massa contro i matrimoni gay. A manifestare non solo i cattolici ma anche associazioni laiche, atei e mussulmani. (RaiNews24, 3 febbraio).

"I lavori preparatori devono continuare", spiegano i servizi del premier, parlando anche di "calendario parlamentare sovraccarico". Il progetto doveva passare in consiglio dei ministri ad aprile per essere dibattuto in Parlamento nella seconda metà dell'anno. "E' una vittoria – ha subito commentato Ludovine de la Rochere, la presidente del collettivo della Manif pour tous – perché quello che si delineava in questo progetto di legge non era favorevole al superiore interesse del bambino e della famiglia" (TgCom24, 3 febbraio).

Tags:
franciaideologia gendermanif pour tous
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
3
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
MATKA TERESA Z KALKUTY
Cerith Gardiner
In caso di necessità, l’efficacissima preghiera da 5 secondi di m...
6
Gelsomino Del Guercio
San Giuseppe sparisce dai Vangeli. Don Fabio Rosini ci svela il &...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni