Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Obama visiterà il Vaticano a marzo

Peter Souza
Condividi

La Casa Bianca ha annunciato che il presidente USA “intende discutere con papa Francesco l’impegno condiviso nella lotta alla povertà e alla crescente disuguaglianza”

Il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, ha confermato che a marzo il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama si fermerà durante un viaggio in Europa a Roma, dove è previsto che incontri papa Francesco.

Come parte finale della visita europea del Presidente, che si recherà in Olanda, Belgio e Italia, il papa e Obama si incontreranno il 27 marzo, ha riferito padre Lombardi alla CNA il 21 gennaio.

In una dichiarazione di martedì del segretario stampa Jay Carney, la Casa Bianca ha annunciato che il Presidente “vuole discutere con papa Francesco l'impegno condiviso nella lotta alla povertà e alla crescente disuguaglianza”.

A Roma, Obama incontrerà anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il Presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta.

Prima di recarsi in Italia, ha spiegato Carney, il Presidente sarà il 24 e il 25 marzo in Olanda, dove “parteciperà al Summit per la Sicurezza Nucleare”, ospitato dal Governo olandese.

Oltre al Summit, “in cui i leader mondiali sottolineeranno i progressi compiuti per rendere sicuri i materiali e impegnarsi in passi futuri per prevenire il terrorismo nucleare”, Obama dovrebbe partecipare ad altri “eventi bilaterali” con rappresentanti olandesi.

Dopo l'Olanda si recherà a Bruxelles per il Summit Stati Uniti-Unione Europea del 26 marzo con i Presidenti del Consiglio d'Europa e della Commissione Europea. “Sarà la prima visita del Presidente Obama alle istituzioni europee”, ha dichiarato Carney.

In Belgio, il Presidente avrà anche incontri bilaterali con i rappresentanti del Governo belga e con il Segretario Generale della NATO.

Obama ha visitato il Vaticano il 10 luglio 2009 per incontrare il papa emerito Benedetto XVI, come parte di un meeting (8-10 luglio) del G8 a L'Aquila.

La Casa Bianca ha affermato che al momento non ci sono ulteriori informazioni circa gli incontri di Obama, ma che altri “dettagli saranno forniti in seguito”.

[Traduzione a cura di Aleteia]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni