Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!
Aleteia

Coppie di fidanzati incontreranno il papa a San Valentino

Condividi

Le iscrizioni sono aperte fino a fine gennaio

Il Pontificio Consiglio per la Famiglia sta promuovendo un incontro speciale tra papa Francesco e coppie di fidanzati che avrà luogo il giorno di San Valentino.

Invitate all'incontro con il pontefice sono quelle coppie “che hanno frequentato, o stanno vivendo, i percorsi di preparazione al matrimonio”, spiega la pagina web del dicastero.

Queste coppie si riuniranno nell'Aula Paolo VI del Vaticano alle 11.00 del 14 febbraio per ricevere il saluto e il messaggio di papa Francesco.

Il Pontificio Consiglio per la Famiglia, che organizza l'evento, fa parte della Curia Romana ed è stato istituito dal beato Giovanni Paolo II nel 1981 per promuovere la cura pastorale delle famiglie e difendere i loro diritti e la loro dignità nella società, perché possano realizzare meglio i propri compiti.

Anche se questo sarà il primo incontro del genere con papa Francesco, non è la prima volta che si svolgono raduni simili.

L'11 settembre 2011, il papa emerito Benedetto XVI ha incontrato le coppie ad Ancona in occasione del Congresso Eucaristico. Anche monsignor Vincenzo Paglia, della diocesi di Terni, ha promosso attività simili ogni anno.

Nel suo discorso alle coppie, Benedetto XVI ha espresso alcune delle sfide che possono ostacolare il fiorire delle relazioni, come le difficoltà a trovare un lavoro stabile e il fatto di vivere in una cultura individualista.

Incoraggiando le coppie a non aver “paura di affrontare queste sfide” e a non perdere mai “la speranza”, il papa emerito ha sottolineato l'importanza di mantenere un incontro con Dio, “soprattutto nella preghiera personale e comunitaria”.

“La Chiesa vi è vicina, vi sostiene, non cessa di guardare a voi con grande fiducia”, ha commentato, mettendo in guardia i giovani dal chiudersi in “rapporti intimistici, falsamente rassicuranti”.

Ricordando alle coppie anche di scegliere “con convinzione il 'per sempre' che connota l’amore”, Benedetto XVI indicava che questa indissolubilità è “un dono che va desiderato, chiesto e vissuto”, aggiungendo che l'amore autentico richiede “un cammino di maturazione”.

Le coppie che vogliono iscriversi all'incontro del 14 febbraio con papa Francesco possono farlo presso l'ufficio diocesano per la Famiglia e i segretariati dei movimenti e delle associazioni, o scrivendo a events@family.va. Le iscrizioni terminano il 30 gennaio.

Traduzione dall'originale a cura di Aleteia

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni