Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Gennaio |
Santi Timoteo e Tito
home iconNews
line break icon

Niente più lotte per il cibo: ecco come far mangiare bene i propri bambini

Clappstar

Kathleen M. Berchelmann - Aleteia Team - pubblicato il 15/01/14

I bambini mangiano quello che mangiate voi

La dieta dei bambini sani inizia con quella dei genitori sani. Il fatto di essere genitori ci sfida a diventare persone migliori, anche per quanto riguarda il cibo. Sapete già che non potete mangiare qualcosa davanti ai vostri figli senza che loro ne chiedano un po'. Le vostre abitudini alimentari a lungo termine diventeranno quelle dei vostri figli. Quali sono i vostri piaceri alimentari proibiti? Volete che i vostri figli li condividano? Se la risposta è negativa, questa potrebbe essere la vostra motivazione per cambiare.

Le mamme hanno in genere un indice di massa corporea più alto ed è più probabile che bevano bevande zuccherate rispetto alle donne che non hanno figli. Perché? Perché essere genitori non è facile, e le mamme hanno bisogno dei loro ricostituenti. Se non riuscite a rinunciare a qualcosa di particolare, almeno riservatelo ai momenti in cui siete soli. La mia scorta segreta di cioccolato fondente è nascosta nel punto più alto di uno scaffale in cucina.

Non lasciate che i vostri figli bevano le loro calorie

Le bevande zuccherate sono il modo più rapido per consumare calorie. In pochi secondi, un bambino può consumare circa metà delle calorie giornaliere. La maggior parte dei genitori limita la soda, ma bevande per chi pratica sport, tè freddo e succhi di frutta possono essere altrettanto dannosi.

Secondo l'Accademia Americana di Pediatria, la razione raccomandata di succo di frutta nella dieta di un bambino è meno di 120 grammi al giorno. È meno del contenuto di quasi tutti i brick. “Mots for Tots” è un succo di frutta rivolto ai bambini che offre succo di mela annacquato di modo che una porzione al giorno rientri nel range raccomandato, ma anche quando ho comprato questo tipo ho visto che i miei figli ne chiedevano ancora. Raccomando di eliminare semplicemente i succhi dalla dieta regolare. A casa nostra, il succo è una cosa speciale riservata alle feste di compleanno e ad altri eventi particolari. E le vitamine? Frutta e verdura sono le migliori fonti di vitamine.

Imparate una cucina facile e veloce da conciliare con la vostra tabella di marcia

Le attività dei bambini e le serate impegnate fanno sembrare impossibili delle cene sane. E' così semplice prendere qualcosa al fast food e cenare con un picnic al campo di calcio. Le cattive abitudini, però, sono facili da prendere e difficili da sradicare.

I miei trucchi migliori per le serate più impegnate sono: 1) cibo cucinato e congelato; 2) pentola a cottura lenta; 3) piatti di carta. Dovete cuocere in precedenza qualcosa da tirar fuori dal freezer e scaldare velocemente, o iniziare a cuocere qualcosa nella pentola a cottura lenta alcune ore prima di modo che sia pronto per l'ora di cena. Non preoccupatevi di usare piatti e bicchieri di carta a casa. Uno degli elementi che attirano di più del fast food è il fatto che tutto si pulisce rapidamente. Non ci sono piatti da lavare. È meglio mangiare del cibo sano in piatti di plastica che comprare roba al fast food.

Abbiamo comprato un altro freezer per il seminterrato. Ora quando cucino raddoppio le dosi e metto il cibo extra nel freezer.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
alimentazionebambinipediatra
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
6
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
7
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni