Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 17 Aprile |
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Gesù è al primo posto. Anche sul web.

jesus sign of the cross – en – it

DR

Lucandrea Massaro - Aleteia Team - pubblicato il 17/12/13

E' il più famoso di tutti, nessuno dei personaggi contemporanei arriva nella top 10, lo dice una ricerca di Google

Il Papa è il personaggio dell'anno per Time e anche per Facebook e i social network, ma ormai è una notizia vecchia. Dal web – ce lo dice Repubblica oggi – arrivano sembre cose nuove, e a volte sono “buone notizie”. L'ultima, in ordine di tempo, ci dice che anche un altro personaggio, anzi un'altra persona, è molto famosa sul web, oggetto di costanti ricerche, di libri, di siti e pagine specializzate. Questa persona è guarda caso anche il principale oggetto nei discorsi di Papa Francesco. E' Gesù. Ed è al top tra i top.

Alcuni ricercatori di Google hanno elaborato un algoritmo che è in grado di setacciare il web per capire quali sono i personaggi storici più ricercati dagli utenti. Sorpresa, i leader viventi hanno posizioni marginali nella classifica, tutti i primi posti per importanza e vastità della documentazione reperibile sulla rete sono dedicati a chi la storia l'ha fatta sul serio. Gesù primo in classifica, poi viene (un po' a sorpresa) Napoleone, al terzo posto Maometto, poi Shakespeare. Per arrivare in zona italia bisogna scorrere la classifica fino al 15esimo posto e troveremmo Giulio Cesare.

Obama arriva solo 111, Mandela al 356esimo, Berlusconi al posto 2073. Del resto cosa dice il Vangelo? “Ha rovesciato i potenti dai troni, ha innalzato gli umili” (Lc 1, 52). Magari l'evangelista – se avesse saputo – avrebbe accennato anche alle classifiche di Google, segno evidente delle nuove gerarchie, dei nuovi poteri mediatici e basati sull'apparenza: “Ha rovesciato le classifiche dei trend…”, come vi suona?

Tags:
gesù cristointernetstoria
Top 10
See More