Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Gennaio |
Santi Timoteo e Tito
home iconNews
line break icon

I 10 modi migliori per rendere la nuova evangelizzazione high-tech

Michael Salisbury

Daniel McInerny - Aleteia Team - pubblicato il 13/12/13

Cosa potete trarre tu e il tuo apostolato da ciò che è stato discusso durante il Tech Forum? Ecco la mia Top 10:

1. Dispositivi mobili. Attualmente ci sono 4 miliardi di utenti di dispositivi mobili al mondo. Nel pianeta ci sono più persone con dispositivi mobili che spazzolini da denti (è vero). L'innovazione digitale sta tendendo fortemente verso i dispositivi mobili: smartphone, tablet, perfino apparecchi fisici. Se volete avere un impatto usando i media digitali, quindi, dovreste considerare il modo in cui usate i dispositivi mobili. Il vostro sito web deve essere quantomeno ricettivo al riguardo. Ancora non avete sviluppato un'app? Dovreste.

2. Collegamento. Viviamo in un'economia post-industriale. Come osserva Seth Godin, viviamo ora in un'economia “di collegamento”, il che vuol dire che l'enfasi ora non è tanto sui prodotti e sulla pubblicità, ma sul creare un collegamento emotivo con una base di fan fanatici. La tecnologia digitale rende semplice come bere un bicchier d'acqua il riuscire a mettere su un sito web, creare un corso online o pubblicare un libro. La vera sfida è mostrare empatia, compassione, creare un collegamento. Non è solo una tecnica di marketing. Non stiamo parlando solo di personalizzare le vostre e-mail per poter passare da “Gentile consumatore” a “Caro Mike”. Riguarda il fatto di essere una comunità umana e incoraggiante.

3. Rendetelo personale. Create un legame rendendo l'incontro di chiunque con la vostra impresa quanto più personale possibile. Se Netflix fosse un Paese, la sua popolazione sarebbe la 35ma del mondo. Superiore a quella del Canada. Questo perché Netflix ci permette di personalizzare in modo molto dettagliato la nostra esperienza con la sua piattaforma. Come cercate allora di creare un collegamento emotivo, personale con la vostra “tribù”?

4. Siate notevoli. È un altro tema sottolineato da Seth Godin. Qualunque cosa facciate, le possibilità sono che il mercato ne sia saturo o non sia (ancora) fortemente interessato ad essa. Più pubblicità non cambierà necessariamente la marea. L'unico modo per sfondare è essere notevoli. Essere sconvolgenti. Si può essere “notevoli” come Miley Cyrus o esserlo facendo qualcosa di realmente eccezionale per gli altri esseri umani. Il vero modo per essere notevoli è il servizio. Volete un buon esempio? Guardate il progetto di Scott Harrison sull'acqua. Quest'opera caritativa è notevole di per sé, ma il suo sito web è anche un modello delle specie. La vostra missione è davvero notevole? Come state comunicando il vostro messaggio di modo che la gente voglia subito condividerlo con qualcuno?

5. Millenari. Sono i giovani, i nativi digitali, gli obiettivi di tanti nostri apostolati. Ma volete sapere una cosa? I millenari non riguardano solo i soldi. Riguardano il significato. Desiderano ardentemente contribuire a qualcosa che sia più grande di loro. Questa è un'ottima notizia per i ministeri cristiani, perché abbiamo un accesso piuttosto agevole al Significato Ultimo. Il compito difficile è rendere questo significato rilevante per i millenari. Imparare a parlare in modo da catturare la loro attenzione. Come vi state dirigendo alla generazione millenaria? Parlate in modo analogico mentre loro parlano in modo digitale? Come vi potete adattare?

6. Umorismo. Di quali annunci pubblicitari del Super Bowl parlerete voi e i vostri amici la mattina dopo la partita? L'umorismo è uno dei modi migliori per creare un collegamento. Nel settore, sul vostro sito, sui vostri social network – state inserendo l'umorismo (incoraggiando così amicizia e fiducia) o state solo cercando di vendere?

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
internetnuova evangelizzazionenuove tecnologie
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
6
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
7
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni