Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 24 Luglio |
San Charbel
home iconApprofondimenti
line break icon

Fatta l’Europa, come facciamo gli europei?

Alexander Mak

Aggiornamenti Sociali - pubblicato il 03/12/13

Oggi ci sono probabilmente le condizioni perché il discorso sull’Europa e sul suo futuro abbandoni la retorica eterea che abbiamo segnalato sopra, paradossalmente proprio perché l’idea stessa di UE sembra suscitare crescente opposizione. Tutti i sondaggi indicano che i partiti euroscettici (localisti, nazionalisti, populisti) potrebbero ottenere una significativa affermazione nelle prossime elezioni, tanto che alcuni di essi già si stanno muovendo in vista della creazione di un gruppo parlamentare a Strasburgo. Il gioco democratico prevede l’esistenza di una opposizione e il suo apparire anche a livello europeo potrebbe rivelarsi una buona notizia. A condizione che gli europeisti smettano di stigmatizzare gli euroscettici e decidano invece di esibire le proprie ragioni nel dibattito pubblico. Nei prossimi mesi chi si oppone all’Europa farà di tutto per farsi sentire e, ancora una volta paradossalmente, portare molti elettori alle urne. Chi è convinto che non ci sia un futuro per i nostri Paesi e i nostri popoli al di fuori della casa comune (per quanto sempre da riformare), saprà fare altrettanto? La retorica europeista a cui siamo abituati questa volta potrebbe non bastare e l’esito delle urne europee non sarà privo di effetti anche a livello nazionale.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
Tags:
cittadinanzaeuropaunione europea
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
3
MEDJUGORJE
Gelsomino Del Guercio
L’inviato del Papa: l’applauso dopo l’Adorazion...
4
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
7
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni