Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 02 Dicembre |
Blanca de Castilla
home iconStile di vita
line break icon

L'amore sa attendere

© DR

Vinonuovo.it - pubblicato il 02/12/13

All'inizio dell'Avvento un assaggio di un libro (anche da ascoltare) per andare al cuore del Natale attraverso il silenzio e la musica

Tra le tante proposte per il cammino d'Avvento che inizia oggi ci piace segnalare «L'amore sa attendere», un libro originale pubblicato per l'editrice Effatà da Chiara Bertoglio, pianista e scrittrice che anche i lettori di Vino Nuovo stanno imparando a scoprire. Per ogni giorno dell'Avvento Chiara racconta un incontro in una sorta di calendario dell'Avvento, propone una breve meditazione sul silenzio e poi invita all'ascolto di un brano musicale da lei eseguito, liberamente scaricabile da un sito (sul libro ci sono anche i QRcode per collegarsi direttamente da cellulare). «Al cuore del Natale tra musica e silenzio», recita il sottotitolo del libro. Come assaggio proponiamo qui sotto le pagine della giornata del 1° dicembre, che aprono il cammino.

——————–
INCONTRI

Oggi, primo giorno del tempo di attesa dell'avvento, le mie statuine sono due donne. La prima è arrivata presto, questa mattina, nella mia chiesa. Si è seduta in un banco. Un po' anziana, ma non troppo; capelli tinti, occhiali. A mezza voce ha cominciato a cantare, da sola, nella chiesa ancora quasi deserta, ed ha continuato per lunghi minuti, fin quasi all'inizio della messa. Chissà chi è, chissà cosa le passa nel cuore e nella mente. Ma io sono certa che a Cristo possa far piacere che il primo personaggio del mio presepio sia questo strano angelo cantore che, in modo un po' misterioso e forse un po' folle, si è messo a cantare per lui in una chiesa vuota.

L'altra è una giovane donna che ho incontrato ieri mattina, camminando nelle strade del mio quartiere. Pioveva: una pioggia triste, autunnale, che copre di grigio spento la nostra città. In un giardinetto, in mezzo ad uno slargo, c'è una lapide con la foto di un ragazzo; due date, di nascita e di morte, distanti il breve spazio di vent'anni. Sotto la pioggia, la giovane donna stava lì, a guardare la lapide, forse a pregare. Metto anche lei accanto alla capanna, e con lei tutti coloro che hanno perduto una persona cara, ed attendono – vivendo in un avvento senza fine – di poterle ritrovare, in Cristo.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
avventomeditazionemusicanatalesilenzio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni