Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 21 Settembre |
San Matteo
home iconApprofondimenti
line break icon

È ragionevole dare il potere a chi non è virtuoso?

@DR

Dimensione Speranza - pubblicato il 22/11/13

L'insegnamento di san Tommaso

La riflessione di san Tommaso su questo argomento può aiutarci a capire meglio perché l'uomo non può essere buono a metà, e perché è necessario che sia buono in tutti gli aspetti della sua vita se non vuole esporsi al pericolo di non essere buono in nulla. Il ragionamento è semplice. L'uomo saggio non agisce sconsideratamente o sotto la  pressione dell'istinto o la violenza della passione, ma prima di agire valuta e sceglie ciò che deve fare. Ma è proprio nel momento in cui la persona riflette per fare una scelta che entrano in gioco le inclinazioni viziose, che rendono difficile o impediscono di ben ragionare e la trascinano nella direzione dell'oggetto vizioso. Per esempio. Quante volte l'etilista ha detto a se stesso in astratto che non è bene ubriacarsi; ma cambia parere man mano che dalla chiarezza dei principi discende alla decisione concreta. Accetta il principio che ubriacarsi è un male, ma di fronte alla bottiglia cerca di giustificare la scelta contraria: «In questo caso», «per me che ho bisogno di tiranni su», «è l'ultima volta», «poi si vedrà», eccetera. Siamo molto abili nel convincerci che i nostri vizi non sono così dannosi, anzi talora sono quello che ci vuole. Per pensare e agire bene bisogna essere buoni, cioè bisogna essere liberi da tutti quei condizionamenti (pregiudizi, passioni, vizi, abitudini corrotte…) che possono interferire negativamente nel momento in cui ci mettiamo a ragionare per decidere cosa fare.

Per questo la presenza anche di una sola inclinazione ,viziosa può diventare il punto debole di tutto l'edificio morale. La visione di Daniele del gigante costruito con metalli preziosi e solidi, ma, che va in pezzi quando un piccolo sasso colpisce i suoi piedi di argilla, esprime bene questa situazione morale. L'amore per il potere, per le ricchezze, per il sesso possono far franare in ogni momento la persona apparentemente solida e possono piegarla nella direzione del vizio. Ed è ingenuo controbattere che si tratta di ambiti diversi, altro è l'ambito della giustizia, altro è l'ambito della sessualità, perché l'uomo non è fatto a compartimenti stagni: è una realtà unica in cui tutto è sempre presente in tutto.

Una tendenza viziosa può sempre sconfinare in ambiti morali diversi, e può alimentare altri vizi. Ogni vizio può diventare il cavallo di Troia che mette in pericolo tutto l'edificio morale della persona. In modo particolare il vizio della lussuria che non è mai solo se stesso, ma essendo un vizio capitale genera altri vizi, che vengono chiamati i figli della lussuria. San Tommaso ne elenca sette, l'accecamento dello spirito, la precipitazione, l'inconsiderazione, l'incostanza, l'amore disordinato di sé, l'odio contro Dio, l'attaccamento a questa vita e il timore della vita futura.


  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
moralepolitica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni