Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 02 Dicembre |
Blanca de Castilla
home iconChiesa
line break icon

Per la prima volta verranno esposte le reliquie attribuite a San Pietro

Holger Weinandt

Patricia Navas - Aleteia Team - pubblicato il 11/11/13

Evento culminante del Vaticano per chiudere l'Anno della Fede

Come ultimo segno culminante dell'Anno della Fede, che si chiuderà il prossimo 24 novembre, il Vaticano esporrà per la prima volta nella storia le reliquie che la tradizione riconosce come quelle dell'apostolo San Pietro. I resti del primo papa, che pellegrini di tutto il mondo venerano normalmente nelle grotte vaticane, usciranno dallo spazio che occupano sotto l'altar maggiore della Basilica di San Pietro.

Lo ha annunciato il presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, monsignor Rino Fisichella, in un articolo pubblicato sabato su L’Osservatore Romano.

La fede di Pietro, ha sottolineato il presule, “confermerà ancora una volta che la porta per l'incontro con Cristo è sempre aperta e attende di essere varcata con lo stesso entusiasmo e convinzione dei primi credenti”.

Negli ultimi dodici mesi, milioni di persone si sono recate in pellegrinaggio alla tomba di Pietro, in Vaticano, come segno della propria professione di fede.

Il Papa pregherà in un monastero

Un altro dei gesti importanti per la conclusione dell'Anno della Fede è la decisione del papa di recarsi in un monastero di clausura il 21 novembre per dedicare del tempo alla preghiera.

Concretamente, papa Francesco farà visita alle monache camaldolesi dell'Aventino, che a Roma si occupano di lectio divina e di una mensa per i poveri.

Al riguardo, monsignor Fisichella ha sottolineato che “l'unione tra azione e contemplazione è uno dei punti cardini che la fede esprime e ha sempre bisogno di essere ribadita”, e che “la fede vive principalmente di adorazione”.

L'incontro con Cristo, ha aggiunto, richiede che la risposta del credente sgorghi dalla contemplazione del suo volto.

Celebrazioni conclusive

L'Anno della Fede si chiuderà in tutte le diocesi del mondo con vari atti, come ordinazioni e celebrazioni liturgiche speciali.

A livello mondiale acquisiranno un rilievo particolare la Giornata Internazionale della Fede che si celebrerà il 17 novembre in Terra Santa e una Messa presieduta dal patriarca latino di Gerusalemme sul Monte del Precipizio a Nazareth.

In Vaticano l'atto di chiusura dell'Anno della Fede, la Messa della solennità di Cristo Re dell'Universo presieduta da papa Francesco, sarà celebrato il 24 novembre.

Tags:
anno della federeliquiesan pietro
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni