Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 18 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconStile di vita
line break icon

L’educazione nell’era dei social media

@DR

Ai@rt - pubblicato il 07/11/13

Lorenzo Lattanzi
Presidente Regionale AIART-Marche

(tratto dal n.29 di settembre 2013 della rivista trimestrale dell’Aiart la Parabola)

2) Il professor Franco Ferraroti descrive la società contemporanea “Un popolo di frenetici, informatissimi idioti” titolo della sua recente pubblicazione (Ed. Solfanelli, 2012)

3) “I bambini che passano lunghe ore a guardare la televisione e a giocare ai videogiochi potrebbero raddoppiare il rischio di sviluppare problemi di attenzione, come il disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattivita’ (ADHD).” Ricerca su 1.323 bambini tra i 7 e 10 anni
http://news.paginemediche.it/it/230/ultime-notizie/neurologia/agi-news/detail_136500_tv-e-videogiochi-bimbi-a-rischio-deficit-attenzione.aspx?c1=63&c2=5938

4) Marshall McLuhan
, Gli strumenti del comunicare, Il Saggiatore 2003 (ed. originale 1964).

5) Alessandro D’Avenia
, “La meglio gioventù” su
Avvenire, 10 giugno 2012. In un altro passaggio dell’articolo l’autore afferma “Solo a contatto con la ricerca della verità le forze di un ragazzo si liberano, la libertà è messa in gioco. Non uso effetti speciali, solo le parole. E la parola che loro vogliono sentire non è quella che dà soluzioni, quella non l’ascoltano, ma la parola accompagnata da occhi che brillano, la parola vissuta, la parola che cerca la verità e la ama senza nascondere la fatica e gli insuccessi. Questi ragazzi hanno bisogno di persone che manifestino di non avere paura di vivere, anche se la vita fa tremare e non bisogna nasconderlo, solo così cominciano a generare la vita e si sentono spronati a farlo, nell’età in cui il loro corpo scopre di essere fatto per generarla. Ma abbiamo talmente anestetizzato la verità e virtualizzato la realtà che le verità più evidenti come il corpo, l’amore, il sesso, il dolore, la morte, la felicità, Dio… diventano allegorie ideologiche, ingabbiate in interpretazioni preconfezionate prima ancora di essere vissute, e questo vale anche in ambito cattolico.”

6) Vangelo di Marco 7, 31-37

7) “Li chiamano ’reclusi sociali’, ’adolescenti eremiti’, ’ragazzi spariti’: sono le vittime della nuova patologia che colpisce i nostri teenager, fenomeno in espansione ma di cui in Italia si sa e si parla ancora poco. Non vanno a scuola, rifiutano ogni contatto con l’esterno (genitori compresi), si barricano nella loro cameretta per mesi, talvolta anni, e vivono incollati al pc, sempre connessi, immersi in una realtà puramente virtuale, svegli di notte e svaniti nel sonno di giorno. In Giappone gli hikikomori (termine che tradotto in italiano suona come ’stare in disparte, isolarsi’) raggiungono il terrificante numero di un milione: in una società competitiva fin dall’asilo, in cui l’insuccesso è vissuto come intollerabile e come vergogna sociale, l’autoreclusione è la patologia più diffusa fra i ragazzi che non stanno al passo delle aspettative altrui. Meglio barricarsi in casa e scomparire al mondo piuttosto che affrontarlo.” Antonella Mariani
,“Hakikomori: nulla oltre il pc”su
Avvenire, 1 novembre 2011

8) “maièutica s. f. ([dal gr. μαιευτική (τέχνη), propr. «(arte) ostetrica», «ostetricia», der. di μαῖα «mamma, levatrice»]. – Termine con cui viene generalmente designato il metodo dialogico tipico di Socrate, il quale, secondo Platone (dialogo 
Teeteto), si sarebbe comportato come una levatrice, aiutando gli altri a «partorire» la verità: tale metodo consisteva nell’esercizio del dialogo, ossia in domande e risposte tali da spingere l’interlocutore a ricercare dentro di sé la verità, determinandola in maniera il più possibile autonoma.”
Treccani.it

9) “L’elemento essenziale del profeta non è quello di predire i futuri avvenimenti; il profeta è colui che dice la verità perché è in contatto con Dio e cioè si tratta della verità valida per oggi che naturalmente illumina anche il futuro. Pertanto non si tratta di predire l’avvenire nei suoi dettagli, ma di rendere presente in quel momento la verità divina e di indicare il cammino da prendere”.
Joseph Ratzinger, Intervista con Niels Christian Hvidt, 1997.

10) Ad es. Neil Postmann
“La Scomparsa dell’Infanzia” Armando Editore 1984.

11) Tale tecnologia è anche la filosofia di base che ha portato alla nascita e alla diffusione dei canali tematici in chiaro e/o a pagamento della piattaforma TV del digitale terrestre.

12)
Profiling, ovvero profilazione dell’utente, pratica informatica di raccolta dati per la creazione di un profilo personalizzato o di profili di utente tipo.”
Wikipedia.it

13) Eli Pariser
“Il filtro. Quello che internet ci nasconde.”, (trad. B.Tortorella) Il Saggiatore 2012. Si consiglia la visione del seguente video:
www.ted.com/talks/lang/it/eli_pariser_beware_online_filter_bubbles.html

14)
Educare alla Vita Buona del Vangelo, CEI, n.51.

15) CEI, DIRETTORIO SULLE COMUNICAZIONI SOCIALI NELLA MISSIONE DELLA CHIESA
, Comunicazione e Missione, nn.14-19, Libreria Editrice Vaticana, 2004

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
cyberbullismoeducazioneludopatiasocial network

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni