Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 04 Dicembre |
San Giovanni Damasceno
home iconStile di vita
line break icon

Michele Mirabella: “continuo a implorare la Luce”

@DR

Aleteia Team - pubblicato il 30/10/13

Da vent'anni conduce Elisir su RaiTre. Del suo rapporto con la fede dice: è una ricerca ininterrotta

“Credente combattuto, arruffato, confuso, inerme, debole, vulnerabile che continua a implorare la luce”, si definisce così Michele Mirabella, filosofo, classicista e ormai anche un po' medico, da quasi 20 anni saldamente al timone di Elisir, il programma di medicina e divulgazione scientifica di RaiTre.

Maestro di garbo ed eleganza, Mirabella che nella vita si è occupato di Tv, teatro, ed ha lavorato anche per il cinema e per la pubblicità come attore, regista e sceneggiatore, si racconta così in una intervista alla rivista “A sua immagine”: “Faccio mio il motto apostolico di Giovanni Paolo II,Totus tuus, e mi abbandono alla speranza, all'ineffabile contemplazione, come San Francesco”.

Ma c'è stata una fase della sua vita in cui ha sentito in modo particolare la vicinanza di Dio? “Forse – risponde il famoso conduttore – quando ho perso mamma. E mi vengono in mente i versi di una poesia di Giuseppe Ungaretti,La madre, in cui il poeta immaginava la mamma ai piedi del trono dell'Altissimo impegnata a implorare per lui”.

Mirabella racconta poi di sentirsi particolarmente legato alla Madonna di Pompei: “I miei genitori si sposarono nella cittadina campana per adempire un voto. Mentre mio padre era legato a Santa Rita e diceva scherzosamente che per me, giovane scavezzacollo, ci volesse solo la santa degli impossibili. Questo ricordo mi strappa ancora oggi un sorriso. Ho molta nostalgia dei miei genitori”.

Tags:
fedetelevisionetestimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
FATHER JOHN FIELDS
John Burger
Muore sacerdote che si era offerto volontario...
MARIA DEL MAR
Rodrigo Houdin
È stata abbandonata in una discarica, ma ha c...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
CHARLES
Anna Ashkova
La preghiera del Beato Charles de Foucauld da...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni