Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Gennaio |
Conversione di Paolo
home iconNews
line break icon

Famiglia, giovani e lavoro: le preoccupazioni dei vescovi italiani

@DR

Chiara Santomiero - pubblicato il 24/09/13

In questa prospettiva, a pochi giorni  dal via libera della Camera al testo sull’omofobia, Bagnasco ha ribadito la libertà della Chiesa di poter esprimere il suo convincimento per cui "nessuno discute il crimine e l’odiosità della violenza contro la persona, qualunque ne sia il motivo", ma "tale decisa e codificata condanna, coniugata con una costante azione educativa, dovrebbe essere sufficiente in una società civile". Secondo il presidente della Cei "per lo stesso senso di civiltà, nessuno dovrebbe discriminare, né tanto meno incriminare in alcun modo, chi sostenga ad esempio che la famiglia è solo quella tra un uomo e una donna fondata sul matrimonio, o che la dimensione sessuata è un fatto di natura e non di cultura".

Nella prolusione molto ampio è stato il riferimento al magistero di Papa Francesco e alle indicazioni date ai vescovi italiani in occasione dell’ultima assemblea di maggio rispetto alle quali occorrerà "grande discernimento". Non solo questioni tecniche o pastorali, ma anche uno stile da assumere. «Si tratta in primo luogo – riporta La Stampa (24 settembre) del "dialogo con le istituzioni culturali, sociali e politiche" che Bergoglio ha confermato essere "compito di noi vescovi" (azzerando le velleità di egemonia della Segreteria di Stato sulla vita pubblica italiana) poi, di come "rendere forti le conferenze regionali perché siano voci delle diverse realtà" e infine del numero delle diocesi, tema sul quale ha lavorato un’apposita commissione, "su richiesta" del dicastero vaticano per i vescovi". Ma sul quale Francesco ha fatto chiaramente capire che il numero di diocesi italiane è eccessivo e che anche la Chiesa italiana è chiamata a divenire "povera e per i poveri". Insomma, i venti di riforma soffiano anche alla Cei"».

Largo spazio nella sua prolusione il cardinale Bagnasco ha riservato ai giovani, sia perchè i più colpiti dal dramma della mancanza di lavoro con un tasso di disoccupazione del 37,3%, sicura spinta all’emigrazione, sia nell’aspetto più gioioso ed intenso della Giornata mondiale della Gioventù di Rio,  un incontro, ha commentato, che "ha ammaestrato anche noi vescovi". E’ in particolare sui giovani che il presidente della Cei ha voluto soffermarsi, sottolinea anche Famiglia cristiana (24 settembre): «Giovani che devono farsi sentire in diocesi, per le strade, mettendo Cristo al centro della loro vita, come il Papa ha esortato nella Gmg».

  • 1
  • 2
Tags:
cardinale angelo bagnascoceifamiglia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
6
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
7
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni