Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 22 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
Aleteia logo
home iconArte e Viaggi
line break icon

Gesù Cristo 2.0. Il cristianesimo qui e ora

@Edizione San Paolo

Aleteia - pubblicato il 11/09/13

Non possiamo fare un passo nella nostra vita affettiva, sociale e professionale, senza fare atto di fede, senza credere negli altri, nelle istituzioni o nella tecnologia. Non è la credenza che ci differenzia gli uni dagli altri, piuttosto, la maniera di credere, e soprattutto, ciò che crediamo, il come e il perché, la forma e l’oggetto materiale.

Non è facile sapere perché una persona crede, a partire solo da osservazioni esteriori. Non sempre vi è unità tra vita e credenza. Molte persone dicono di essere cristiane, però, nel loro modo di vivere non si rileva questo credo. Altri dicono che sono pacifisti, però il loro modo di risolvere i conflitti quotidiani sono molto lontani dalla mediazione e dall’uso delle pratiche non violente. L’apparenza non sempre esprime le credenze profonde. Ci sono occasioni in cui si obbedisce ad obiettivi più modesti come, per esempio, sedurre, creare vincoli, generare attrazione.

L’opzione per Cristo è una scelta per l’essere umano, per la natura e per la storia. E’ questa una spiritualità che lungi dal rinchiudere la persona nella coscienza, l’apre agli altri e all’Altro. Si traduce in qualità di legami che si stabiliscono con gli altri.

In senso stretto, l’opzione per Cristo è fare della propria vita un cammino di imitazione di Gesù, dei suoi insegnamenti, del suo modello; una imitazione che apre orizzonti nella vita personale e sociale, che sviluppa, a mio parere, la potenzialità creativa di ogni essere umano e attiva la sua infinita capacità di amare. Gesù si trasforma, così, nell’orizzonte della mia vita, nel mio ideale, nel riferimento da imitare, con la convinzione, tuttavia, che in questa imitazione sono spinto da una forza, lo Spirito, che realizza nel mio essere e rene possibile l’anelata trasformazione.

—-

[Estratto da "Gesù Cristo 2.0. Il cristianesimo qui e ora" di Francesc Torralba]

  • 1
  • 2
Tags:
cristianesimogesù cristointernet
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
4
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni