Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Ottobre |
San Wolfgang di Rägensburg
home iconChiesa
line break icon

Arcivescovo di Rio alla Messa d'apertura: i giovani, speranza contro la crisi dei valori

Aleteia Team - pubblicato il 24/07/13

"Contagiate tutti con l'allegria e la pace di Cristo, come sentinelle del mattino, lavorando nel rinnovamento del mondo alla luce del piano di Dio"

Una gigantesca e multicolore folla di adolescenti e ragazzi dai cinque continenti era quella che si poteva ammirare questo martedì sera sulla spiaggia di Copacabana. Una marea umana punteggiata dalle tante bandiere bianche e gialle  (i colori del Vaticano) che ha atteso pregando il rosario l'arrivo della Croce Pellegrina e dell'Icona di Nostra Signora, i simboli della GMG, in vista della Messa di apertura ufficiale della GMG di Rio. Ad allietare i giovani, che circondavano l'enorme palco allestito sulla spiaggia a pochi metri dal mare, anche numerosi canti e la musica della band “Son by four”.

La cerimonia introdotta dall'inno "Emmanuel" è stata presieduta da mons. Orani João Tempesta, arcivescovo di Rio de Janeiro, il quale ha detto: "L'entusiasmo giovanile in tutti i canti mostra il volto del giovane cristiano, che punta a unire la testimonianza di una vita autenticamente cristiana con le conseguenze sociali del Vangelo. Siamo chiamati ad essere protagonisti di un mondo nuovo. Ho la certezza che riuscirete a farlo nelle vostre città e nei vostri paesi. Il mondo ha bisogno di giovani come voi!".

 "La nostra risposta deve essere di prontezza, dicendo: Eccomi qui! Sono qui! Parla che il tuo servo ti ascolta! Perché veniamo per compiere, con piacere, la volontà del Signore – ha aggiunto il presule .  Questa è l'espressione biblica che ci piacerebbe stesse sulle vostre labbra e sui vostri cuori  oggi e sempre: Siamo qui, Signore!".

"Il Maestro Gesù c'invita ad immergerci in acque profonde, le acque del nostro Battesimo – ha ricordato  -. E questo bell'incontro internazionale si colloca giustamente nel cuore dell'Anno della Fede, tempo propizio per rinnovare i nostri impegni assunti nella comunità cristiana. Siamo chiamati a vivere profondamente la fede in questo tempo plurale caratterizzato da tante questioni, in questo cambiamento di epoca, ma con l'entusiasmo e la coerenza di chi si lascia condurre dall'azione dello Spirito Santo".

"Date testimonianza di Gesù Cristo – li ha incoraggiati -, lasciatevi coinvolgere nel mondo nuovo, contagiate tutti con l'allegria e la pace di Cristo, come sentinelle del mattino, lavorando nel rinnovamento del mondo alla luce del piano di Dio".

"Voi, cari giovani, siete il presente speranzoso di una società che spera che la sua crisi di valori abbia una soluzione. Siete chiamati a formare una nuova generazione in grado di vivere la fede e trasmetterla alla generazione successiva. Siamo invitati ad un'esperienza di fede e ad uscire rinvigoriti da essa! La partecipazione nella comunità con entusiasmo offrirà l'opportunità, attraverso la convivenza con gli altri fratelli e sorelle, di testimoniare che un altro mondo è possibile!".

"Abbiamo molte barriere e ingiustizie da superare. Costruiamo ponti al di là di muri e ostacoli. Il mondo intero, attraverso voi, presente in questa città intende dare testimonianza della solidarietà, della condivisione e dell'accoglienza dell'amore di Cristo Redentore. È tempo di risvegliare la fiducia e la speranza affinché si trasformino in atteggiamenti per un domani di luce".

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
gmg di rio de janeiro
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Annalisa Teggi
"Dite ai miei figli che li amo": ecco chi è l...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Silvia Lucchetti
Rischiava l'amputazione delle gambe. Oggi ha ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni