Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Il Campus Fidei a Guaratiba

© DR
Les bénévoles transportant la croix des JMJ lors de son arrivée à Rio de Janeiro (Brèsil)
Condividi

Sede della Veglia e della Messa di Invio presiedute da papa Francesco il 27 e il 28 luglio

Il Campus Fidei a Guaratiba sarà sede della Veglia e della Messa di Invio presiedute da Papa Francesco il 27 e il 28 luglio. La struttura, divisa in 22 lotti, avrà a disposizione 32 aree di servizio. Ciascun lotto comprende bagni, acqua potabile, bar, punti di vendita e tende per l'Adorazione Eucaristica. Nell'intera area saranno distribuiti punti di assistenza medica e spazi riservati a disabili che dovessero avere bisogno di assistenza.

Grazie a questa organizzazione dell´area, non sarà necessario che i pellegrini si spostino frequentemente tra i vari lotti di terreno per trovare i servizi necessari. Nei lotti saranno presenti una o due aree di servizio, a seconda delle dimensioni.

Il terreno del Campus Fidei è di 1,36 milioni di m². Vi saranno 4.673 bagni per i pellegrini, dei quali 270 destinati ai disabili. Vi saranno 615 lavandini, 4.920 fontanelle di acqua potabile e 2.016 vespasiani. Inoltre, saranno disponibili 33 maxischermi per il pubblico.

Saranno garantiti 12 milioni di litri d´acqua per l´evento, che saranno distribuiti in 177 serbatoi. Vi saranno anche un servizio di depurazione e riutilizzo dell´acqua e 115 serbatoi di capacità diversa per lo stoccaggio.

Eredità sociale

L´Arcivescovo di Rio de Janeiro e Presidente del Comitato Organizzatore Locale (COL) Mons. Orani Tempesta ha visitato il Campus Fidei il mese scorso per verificare lo stato di avanzamento dei lavori. In questa occasione, ha affermato che la GMG farà in modo che l´attenzione di chi è al governo e della popolazione intera sia rivolta alla regione di Guaratiba.

Secondo Mons. Tempesta il Campus Fidei è un luogo che al momento si trova sotto i riflettori della città e del mondo intero e ciò può favorire un miglioramento delle condizioni del territorio. Grazie alla visita del Santo Padre per l´incontro con migliaia di giovani, si darà maggiore attenzione a questa regione, che ha una valenza importante per la popolazione.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni