Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 07 Dicembre |
Sant'Ambrogio
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

Hang-out: la Chiesa è abbastanza Rock?

Mirko Testa - pubblicato il 03/07/13

La musica moderna è ancora un fenomeno che va capito e conosciuto?

Due anni fa un articolo apparso sull’Osservatore Romano in occasione del quarantennale della pubblicazione del cosiddetto “White album” dei Beatles evidenziò il contributo immortale del quartetto di Liverpool alla musica pop. Non solo: pose fine quasi ufficialmente – o almeno così lo interpretò gran parte della stampa, soprattutto britannica – all’accusa di blasfemia rivolta a John Lennon. All’apice del successo dei Fab Four, nell’estate del 1966, Lennon dichiarò infatti a una giornalista inglese che “i Beatles erano più famosi di Gesù Cristo”. L’articolo andò quasi a toccare un nervo scoperto dando nuova linfa al dibattito sul rapporto tra la Chiesa e la musica rock.

Noi vogliamo partire da qui e lo facciamo con: Thomas Colasanti, musicista, fondatore e CEO di MusicOff; Andrea Monda, presidente di BombaCarta, critico letterario e saggista, docente di religione alle scuole superiori. Conduce Fabio Colagrande, giornalista della Radio Vaticana.

Tags:
musica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni