Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 17 Giugno |
Beato Joseph-Marie Cassant
home iconNews
line break icon

Appuntamento con lo psicologo: Il sorriso come risposta alla vita

Silvia Costantini - Aleteia Team - pubblicato il 28/05/13

I tre consigli dello psicologo e psichiatra, prof. Alessandro Meluzzi

butterfly

Nuova puntata del social event "Appuntamento con lo psicologo" dedicata al "sorriso".

 Il prof. Alessandro Meluzzi, psichiatra, psicologo e psicoterapeuta, spiega il significato e l’importanza del sorriso nella nostra vita a livello psicologico, cogliendone i suoi diversi aspetti e significati: il sorriso come strumento di comunicazione, come approccio relazionale, ma soprattutto come modo di affrontare la vita. 


I tre consigli del prof. Meluzzi, perché il nostro sorridere sia un modo positivo e fiducioso di approcciare alla vita
1) sorridiamo gratuitamente, perché fare un sorriso non costa nulla, ma dà molto a chi lo riceve, evoca un altro sorriso e crea un circuito amorevole della relazione che è notoriamente la medicina di tutte le medicine, per tutti i mali del mondo.
2) Impariamo a vedere la vita con un sorriso. C’è una preghiera che definisce il Padre come un grande sorriso cosmico. Penso che sia la più bella definizione che si possa immaginare, perché vedere la vita come un sorriso e pensare alla vita universale come un sorriso, vuol dire che alla fine c’è un destino benevolo che ci attende e che ci accoglie. Pensarlo in tal modo si traduce in una dimensione di vita vissuta con il sorriso.
3) Impariamo a sorridere sempre: un atteggiamento sorridente, benevolo, tollerante, magari qualche volta persino ironico di fronte ad un torto subito,  ad un momento di dolore, può essere il modo giusto per sublimare quella dimensione di dolore. il sorriso ci aiuta a far diventare il dolore in qualcosa di più utile per noi.
Tags:
amoredepressionepsicologia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
6
ANDREA BOCELLI FATIMA
Paola Belletti
Andrea Bocelli a Fatima: “Maria è il percorso obbligatorio ...
7
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni