Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 28 Luglio |
San Pantaleone
home iconApprofondimenti
line break icon

Prof. Bonini: Napolitano chiede un cambiamento

Silvia Gattas - pubblicato il 22/04/13

Il presidente della Repubblica vede nella famiglia e nella solidarietà, due risorse dell'italia

Aleteia ha intervistato il professor Francesco Bonini, ordinario di Storia delle Istituzioni politiche all’Università Lumsa di Roma e membro del Comitato per il progetto culturale della CEI, sul discorso di insediamento del presidente Giorgio Napolitano.

“Il discorso di Giorgio Napolitano è un discorso molto forte, basato su due principi: il principio di realtà e quello di verità, che rappresentano le due cose fondamentali di cui oggi c’è bisogno e che sono mancati negli ultimi mesi e negli ultimi anni. E su questo il presidente della Repubblica è stato molto chiaro. È stato un discorso franco, onesto, a tratti commoventi, una lezione di educazione civica, e anche un discorso programmatico, perché sono indicati i nodi sociali e istituzionali che stanno di fronte al Parlamento e al Paese. E anche un appello a fare presto e a fare bene con il concorso di tutti”.

Il presidente della Repubblica ha strigliato i partiti elencando una “lunga serie di guasti, di chiusure e di irresponsabilità”.

Francesco Bonini: Nelle considerazioni sui partiti c’è un duplice registro: da un lato un forte monito e dall’altro una forte valorizzazione. Con una parola cristiana: l’idea è quella della conversione, l’invito a cambiare registro da parte di istituzioni giudicate necessarie per la vita democratica del Paese. Dunque i partiti servono ma devono avere una identità adeguata e quindi devono cambiare.

Cosa pensa di un eventuale incarico di governo a Giuliano Amato?

Francesco Bonini: Amato è uno stimato professionista del governo, è stato al governo a partire dall’inizio degli Anni Ottanta, è un vecchio professionista. Il problema è che c’è bisogno di professionalità ma anche di novità e di innovazione. Qualunque sarà il presidente del Consiglio ritengo sia chiamato ad attuare l’indirizzo esigente tracciato proprio dal presidente Napolitano. La parola ora passa ai fatti.

Lei pensa a qualcuno in particolare che possa incarnare i valori del mondo cattolico?

Francesco Bonini: Il mondo cattolico in questo momento è in una fase molto complessa dal punto di vista della presenza politica. Chiunque vada al governo e chiunque guidi il governo non può non tener conto del fatto che il mondo cattolico e i cattolici oggi rappresentino una connessione decisiva con il mondo etico e sociale. I temi fondamentali che interessano i cattolici, come la vita, la famiglia, la solidarietà e il lavoro, sono quelli attraverso cui passa il risanamento del Paese. E il presidente Napolitano lo ha ricordato proprio in un passaggio del suo discorso, quando ha detto che il Paese ha delle risorse e la famiglia, la solidarietà – che sono i valori che i cattolici incarnano – sono delle risorse del Paese. I valori e il tessuto cristiano oggi sono un elemento fondamentale su cui far ripartire il Paese.

Tags:
giorgio napolitanopresidente della repubblica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
5
don Marcello Stanzione
Fra Modestino da Pietrelcina rivela: Padre Pio ha visto mio padre...
6
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
7
ABORTION
Giovanna Binci
Ride, balla, abortisce e posta: teenager “celebra” ab...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni