Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 24 Gennaio |
San Francesco di Sales
home iconStile di vita
line break icon

MasterChef: vince Tiziana, l'avvocato di Roma

Mirko Testa - pubblicato il 22/02/13

La cucina che parla di un'Italia gourmet attenta agli sprechi

A sorpresa a vincere la seconda edizione di MasterChef Italia è stata Tiziana Stefanelli, 41 anni, avvocato romano che si è aggiudicata così 100.000 euro in gettoni d’oro e la pubblicazione del proprio libro di ricette. A contendersi il titolo con lei l'informatico Andrea Marconetti e il creativo  Maurizio Rosazza Prin. A decretare la vincitrice sono stati Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich (La Stampa, 21 febbraio).

E' così calato il sipario sul talent show culinario in onda ogni giovedì sera da due mesi a questa parte su Sky Uno, che quest'anno ha fatto registrare numeri da capogiro, con punte che hanno sfiorato il milione di spettatori. Successo a furor di pubblico anche sui social network, dove il programma  ha scatenato accesi dibattiti, mentre durante la serata su Twitter l'hashtag #MasterChefIt ha dominato la classifica dei trend topic (Corriere della Sera, 21 febbraio).

MasterChef, dove spesso “il teatro, la capacità di creare tensione attraverso giudizi impietosi, attese senza fiato” servono a colmare i sensi esclusi (Avvenire, 15 dicembre 2012), ci parla soprattutto del boom del turismo eno-gastronomico, quando la cucina sbarca (e sbanca) in Tv e in libreria: “È il momento magico per le vie del gusto, con chef che fanno tendenza. Un fenomeno che – forzature e improvvisazioni a parte – arricchisce la cultura degli italiani, contribuisce a valorizzare prodotti e territori e ad affinare i palati di tutti. Così fra masterchef cotti e mangiati, ristoranti stellati e migliaia di agriturismi ecco l’Italia golosa e gustosa. L’Italia gourmet. L’Italia buona da mangiare” (Avvenire, 2 febbraio).

Ma in tempi di crisi, in cui si tira la cinghia e la parola sobrietà è il nuovo mantra quotidiano, MasterChef ha dato prova di saper prestare attenzione anche a questi aspetti: infatti grazie a una collaborazione con la Fondazione Banco Alimentare Onlus, il cibo in più non utilizzato  durante le prove dei diciotto concorrenti in gara è stato raccolto e distribuito gratuitamente ad associazioni ed enti caritativi (Tempi, 14 dicembre 2012).

Tags:
cibocucina
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
7
LIBBY OSGOOD
Sandra Ferrer
Libby Osgood, la scienziata della NASA diventata suora
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni